Macchie da gel igienizzante? Come risolvere su borse, scarpe e vestiti

macchie da gel

Da quando è iniziata la pandemia, il gel igienizzante è immancabile nelle borse quando si esce ma non solo. Spesso però non si chiude bene o il tappo si apre nel trambusto delle borse, per questo motivo può fuoriuscire il gel e danneggiare superfici macchiando qua e là. Chi in questi mesi non ha macchiato vestiti, borse, scarpe, interni auto e così via? Non tutti i disinfettanti macchiano per fortuna ma con quelli che lo fanno è necessario trovare una soluzione. La prima cosa da fare è cercare di eliminare il gel con un panno se non si è ancora assorbito sulla superfice. E’ bene ricordare sempre come fare in questi casi perchè di certo, il gel igienizzante ci farà compagnia ancora per mesi. Ma soprattutto sarà buona norma, anche quando il covid 19 sarà sconfitto, continuare a usarlo, visto che adesso abbiamo imparato quanto sia utile pulirsi spesso le mani, soprattutto quando si è fuori casa.

Eliminare le macchie del gel igienizzante: i consigli e come fare

Se con un panno o un tovagliolo non siete riusciti a risolvere dovete sicuramente provare con un prodotto più specifico. Con un detergente adeguato potrete pulire la macchia e lasciare asciugare per bene. Occhio però alle borse e alle scarpe che generalmente sono realizzate in tessuti più particolari. Se sono in pelle e un gel molto forte sicuramente contribuisce ad eliminare il colore nella zona in cui si è depositato per la troppa quantità di alcol presente. In questi casi il procedimento si può rivelare leggermente più complicato per rimediare il danno ma alla fine nulla è impossibile. Il trucco è quello di servirsi di una crema per scarpe dello stesso colore e applicarne alcuni strati fino a che il tessuto non tornerà della stessa tonalità. Magari questo procedimento dovrà essere ripetuto dopo un po’ di tempo perché la fastidiosa macchia potrebbe ricomparire.

Una attenzione particolare la meritano pure quei capi in camoscio o simil tali. Anche in questi casi è possibile riparare il danno con un prodotto tipo detergente ma potrebbe non bastare. Allora ci si può procurare un prodotto specifico per questo tessuto. In commercio, per esempio, esistono degli shampoo per camoscio. Dopo aver fatto asciugare si può valutare anche l’applicazione di uno spray impermeabilizzante valido soprattutto per le scarpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.