E’ sempre mezzogiorno, Matt: come si piantano i pomodori nel vaso

Nel bosco di E’ sempre mezzogiorno torna Matt e oggi 30 aprile 2021 ci spiega come si coltivano i pomodori, ovviamente come si piantano e si coltivano i pomodori in vaso. La scorsa settima Matt ci ha mostrato come avere sul nostro balcone l’insalata, la lattuga. Passiamo subito ai pomodori e ai preziosi consigli di Matt The Farmer. I pomodori sono una pianta molto generosa perché un seme può produrre anche 3 o 4 chili di pomodori, immaginate quindi la soddisfazione nel raccoglierli e cucinarli subito. Facciamo una distinzione perché ci sono due tipi di pomodori, quelli più grandi come i San Marzano e l cuore di bue, che si coltivano in orto e non vanno bene nel vaso. Per il vaso invece vanno bene i pomodori piccoli, come i datterini e i ciliegini. 

DA E’ SEMPRE MEZZOGIORNO MATT CON I CONSIGLI PER COLTIVARE I POMODORI 

Abbiamo quindi le piantine di pomodori e ne mettiamo una sola nel vaso molto grande. Argilla espansa sotto, sul fondo del vaso, aggiungiamo dell’ottimo terriccio e disponiamo la pianta al centro del vaso, apriamo un po’ le sue radici che prima erano costrette nel vasetto piccolo e la piantiamo ricoprendo bene con il terriccio. Ogni mese ricordiamo di concimare la pianta. Disponiamo anche una bacchetta di legno accanto alla piantina, così la sosterremo mentre cresce. In questo caso Matt ha piantato il datterino. 

Quanta acqua dare? Fino a che il frutto è ancora verde diamo acqua un giorno sì e uno no. Quando i pomodori diventano rossi smettiamo di dare troppa acqua, altrimenti i pomodori risultano acidi. 

Un altro trucco: facciamo una potatura della pianta, manteniamo il ramo principale, gli altri due rami grandi ed eliminiamo quella che Matt chiama la femminella, così la pianta cresce bene. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.