E’ sempre mezzogiorno, Matt coltiva i cetrioli sul balcone

Matt torna nel bosco di E’ sempre mezzogiorno con i consigli sul come coltivare i cetrioli sul balcone di casa. Puntata del venerdì e dopo i consigli sul come coltivare in casa pomodori, melanzane e altro, ecco come si fa con i cetrioli. Il cetriolo è l’ortaggio più rinfrescante che abbiamo e Matt ci racconta che la pianta è rampicante quindi se lo coltiviamo sul balcone dobbiamo creare una struttura adatta. Con due canne di bambù o anche altro possiamo coltivare i cetrioli nel vaso. Usiamo come sempre un vaso molto grande e inseriamo i due bambù in verticale e poi piccoli bambù in orizzontale fermandoli con il filo di ferro. Osservando la foto in alto è semplice intuire come si fa. 

MATT CONSIGLIA COME SI COLTIVANO I CETRIOLI SUL BALCONE DI CASA

Antonella Clerici racconta che con Franchino coltiva le cose che mangiano a casa, quindi molte insalate e molti pomodori, le zucchine, queste le cose che la sua famiglia preferisce e che coltivano avendo molto spazio a disposizione.

Matt torna ai cetrioli da coltivare nel vaso: facciamo un suolo di argilla espansa nel vaso grande e poi aggiungiamo il terriccio, inseriamo la piantina di cetriolo, come sempre però spacchiamo un po’ le radici. Aggiungiamo altro terriccio e ovviamente acqua. Dopo 20 giorni potremo raccogliere i nostri cetrioli per le varie ricette. 

Il cetriolo contiene molta acqua, quindi dobbiamo dargli tanta acqua ma dobbiamo evitare il ristagno e per farlo abbondiamo con l’argilla espansa, invece delle classiche due dita di argilla ne mettiamo ben 4. 

Matt ripete l’importanza di dare tanta acqua ai cetrioli. Ovviamente tutto è più semplice se si coltiva in giardino o nell’orto, mentre sul balcone nei vasi bisogna fare più attenzione. Piantando oggi i cetrioli prima della fine di giugno potremo raccoglierli e preparare insalate o salse, seguendo le ricette E’ sempre mezzogiorno e La prova del cuoco abbiamo l’imbarazzo della scelta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.