Puliamo le bottiglie di olio: come fare

pulire bottiglia di olio

Pulire le bottiglie di olio non è un compito da sottovalutare. Si tratta, infatti, di un lavoro che può essere abbastanza faticoso. Il motivo? Come si può immaginare e anche notare, il liquido oleoso tende a depositarsi sulle superfici. Pertanto, non è di certo semplice toglierlo con una sola mossa. È necessario, invece, eseguire varie mosse prima di ottenere il risultato sperato. Con alcuni rimedi della nonna, facili da mettere in pratica, è possibile pulire le bottiglie di olio. Sembra impossibile, ma anche in questi casi si può sgrassare in maniera impeccabile. Abbiamo pensato bene di indicarvi le soluzioni perfette per svolgere questo lavoro nel migliore dei modi.

Come pulire le bottiglie di olio: i passaggi da eseguire

Con l’olio d’oliva, che ha importanti proprietà benefiche, è possibile realizzare tantissime ricette. Ma le bottiglie che utilizziamo per contenerlo risultano con le superfici oleose. Trovare il rimedio ideale per pulirle potrebbe essere difficile. Ci sono dei passaggi che vi aiuteranno a compiere questo lavoro in modo adeguato, senza troppi problemi. Vediamo ora insieme come lavare le bottiglie e togliere il cattivo odore. Per versare all’interno della bottiglia gli ingredienti utili per questa pulizia utilizzate un imbuto.

  • Scoliamo l’olio rimasto sul fondo, che va smaltito seguendo le regole del proprio Comune.
  • Sciacquiamo ora la bottiglia.
  • Continuiamo a lavarla utilizzando detersivo per piatti con acqua calda. C’è chi aggiunge anche un cucchiaino di aceto bianco per rendere più efficace la pulizia.
  • Dopo aver versato il contenuto dentro la bottiglia, chiudiamo con il tappo e scuotiamola. La soluzione deve bagnare tutta la superficie interna.
  • Svuotiamo la bottiglie e ripetiamo il passaggio fino a quando non otterremo un risultato soddisfacente.
  • È consigliato lasciare riposare per un po’ la miscela all’interno della bottiglia.
  • Risciacquiamo con cura.
  • Infine, per eliminare definitivamente un eventuale cattivo odore, versiamo la soluzione di acqua calda, detersivo per piatti, aceto e aggiungiamo anche il riso crudo. Anche per questo passaggio, è necessario chiudere con il tappo e scuotere più volte il composto all’interno della bottiglia. Svuotiamo e risciacquiamo per bene.

Come avrete notato non è per nulla complicato effettuare questa pulizia. Finalmente le vostre bottiglie di olio saranno pulite con dei semplici passaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.