Il fermaporte handmade: come farlo da soli

fermaporte fai da te

Il fermaporte è uno degli oggetti che difficilmente manca in una casa specialmente se nel vostro appartamento tira parecchio vento e le correnti non mancano. Ma lo sapevate che i fermaporte si possono realizzare in maniera molto semplice senza andare ad acquistarlo per forza? Facendo un fermaporte handmade sicuramente avrete del tempo da impiegare in questa attività e vi terrete impegnati ma non solo ( potrebbe essere anche una attività perfetta da fare con i bambini nei giorni di pioggia magari). Potrete realizzarlo secondo i vostri gusti personali, adattandolo alla vostra porta, all’arredamento di casa e sicuramente sarà un oggetto davvero unico. Esistono diversi tipi di fermaporte che si possono realizzare e in questo articolo vi spiegheremo le tipologie e come realizzarlo da soli. Siete pronti per mettervi all’opera

Il fermaporte fai da te: quale realizzare e come possiamo farlo

Come realizzare un fermaporte ma soprattutto quale tipo realizzare?

  • Fermaporte in legno: è sicuramente tra i più semplici da poter realizzare perché basterà procurarsi un pezzo di legno, meglio se prendiamo una ”fetta” da poter incastrare sotto la porta. Se è molto grande si può semplicemente poggiare per terra. Il legnetto potrete dipingerlo a vostro gusto personale. Una idea molto carina è quello di dipingerlo come se fosse una fetta di formaggio e metterci di fianco un topolino realizzato in stoffa. Va bene anche un disegno, magari potrebbero aiutarvi i vostri figli in questo.
  • Fermaporte a forma di casetta: è uno dei più carini in assoluto. Qui vi serviranno cartamodello, stoffe, bottoni, ago, filo e passamaneria. Bisognerà disegnare le casette e realizzarle poi sulle stoffe per poi cucire il tutto. La casa andrà ovviamente imbottita al suo interno. Potrete farlo con uno strato di riso e della spugna. In alternativa alla spugna si può usare anche l’ovatta.
  • Gli animali: i fermaporte a forma di animaletti sono tra i più utilizzati nelle case. Gufi, cani e gatti sono tra i più amati ma qui potrete davvero dare sfogo alla vostra fantasia. A seconda dell’animale scelto varia anche la difficoltà per la realizzazione e il procedimento del fermaporte. Le regole sono praticamente le stesse della casetta!

Come avrete capito potete davvero sbizzarrirvi per creare un fermaporte perfetto per la vostra casa. Continuante a seguirci per altre idee carine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.