La checklist perfetta per le pulizie di casa in autunno

La checklist perfetta per le pulizie di casa in autunno

Si sente spesso parlare di pulizie di primavera ma anche l’autunno ha la sua speciale lista di cose da fare, in casa e in giardino. In vista dell’arrivo dell’inverno, infatti, è consigliabile portarsi avanti con alcuni lavoretti che risultano ancora fattibili nei mesi di ottobre e novembre. Ma non solo. Dopo una estate passata magari fuori casa, è arrivato il momento di fare dei controlli per capire se davvero è tutto in ordine. Tra l’altro possiamo anche approfittare dell’assenza dei bambini in casa, visto che vanno a scuola, per dedicarci anche ai loro spazi.

Scopriamo allora qual è la checklist dei lavori da fare in casa in autunno, per rendere la vostra abitazione più splendente che mai e pronta ad affrontare i mesi invernali! Pronti e pronte per iniziare?

La checklist perfetta per le pulizie di casa in autunno

La cosa più urgente da fare è quella di sistemare gli spazi esterni che in estate avrete impreziosito con sedie, sdraie, tavolini. In autunno è necessario pulire e riporre gli arredi da esterno in modo da evitare che il freddo e la pioggia dei mesi invernali possano sciuparli. Già questo è un lavoro che vi porterà via un bel po’ di tempo, quindi il consiglio è quello di organizzarvi con un po’ di anticipo in modo da non essere costretti a fare le corse. Ma vediamo nel dettaglio tutto quello che possiamo fare nel mese di settembre e non solo.

Pulire il giardino e i percorsi da foglie e rami secchi e le grondaie da fogli e detriti di vario tipo sono cose da fare in vista dell’inverno. Questi sono essenzialmente i lavori da fare per quanto riguarda lo spazio esterno alla casa.

Dentro, invece, l’elenco comprende ovviamente lavori di pulizia decisamente diversi. A quali dare precedenza? Dipende ovviamente da quelle che sono le vostre priorità: i lavori di pulizia da fare in autunno sono tanti ma non è detto che siano tutti necessari! Per cui scegliete quelli che più sono urgenti per voi e procedete.

Partiamo dal bagno, dove l’arrivo dell’autunno coincide con una bella ripulita di trucchi e prodotti usati per l’estate. Gettate quelli scaduti in modo da poterne comprare di nuovi! In cucina, potrete pulire pavimenti e contatori ma anche frigorifero e freezer con un detergente delicato che tolga qualsiasi segno di sporco. Potreste poi approfittare di questa stagione per pulire a fondo forno, fuochi e cappa. Ancora, potreste fare un bel controllo delle stoviglie magari provvedendo alla sostituzione di quelle vecchie o in qualche modo danneggiate.

In camera da letto, è tempo di lavare copri materasso e le eventuali parti in tessuto del letto e di lavare e mettere nei sacchi appositi le coperte più leggere che tanto non userete più. Portatevi avanti anche con il cambio di stagione, vi sarà molto utile! E proprio perché l’inverno è vicino, ecco altre pulizie considerate necessarie. In ordine: controllare la caldaia e il tiraggio dei camini, controllando anche l’emissione fumi, pulire il caminetto, riporre e pulire le  tende esterne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.