10 modi per usare il sale nelle pulizie di casa e non solo

10 modi per usare il sale per pulire la casa ma non solo: ecco tutto quello che possiamo fare dall'umidità alle macchie sui vestiti
sale pulizie

SOS pulizie, è arrivato il momento di far splendere la nostra casa. Conoscete tutti gli usi del sale per le pulizie? Sapevate che il sale è ottimo anche per le pulizie di casa ed è tutto naturale? In particolare, esistono 10 modi per usarlo nell’igiene della casa. Se avete spesso letto qua e là dei consigli, i famosi rimedi della nonna, sapete bene che il sale può essere davvero un ottimo alleato per le pulizie di casa e spesso possiamo anche usarlo per cose che mai avremmo immaginato. Curiosi di scoprire quali sono i 10 modi per usare il sale in casa per le pulizie?

1-Il sale è ottimo per lucidare e pulire i pavimenti di casa.  Come possiamo usare il sale in questo caso? Ecco il procedimento: aggiungere una manciata di sale grosso all’acqua destinata al lavaggio del pavimento, insieme a un cucchiaio di aceto. Tale miscela è ottima se usata anche come spray allo scopo di disinfettare le superfici di casa. State attenti a non utilizzarlo invece sul marmo, potreste danneggiarlo. Inoltre, secondo alcuni riti popolari, pare che acqua e sale per lavare la casa sarebbe un modo per purificare la propria casa spiritualmente.

2-Deumidificatore con il sale. Il sale è utile anche per aiutare a sconfiggere l’insorgere di muffe, come? Combatte l’umidità: inserite in diversi sacchetti traspiranti, da mettere all’altezza di una vaschetta in cui sarà raccolta l’acqua. O ancora: potete asciugare e tagliare una bottiglia di plastica, inserirvi dentro 200 grammi di sale grosso; in seguito, unite nuovamente le due parti, e lasciatele in frigorifero per una notte. Mettete la bottiglia nella stanza soggetta a umidità. Nel giro di 3-4 giorni il sale assorbirà l’acqua. Se rimane del sale, usatelo insieme a un po’ di aceto e un litro d’acqua bollente per igienizzare gli scarichi della casa.

3-Il sale ha un effetto lucidante. E’ utile per lucidare posate o argenteria annerita. Ecco come fare: preparate una pasta, mescolando farina, aceto e sale. In seguito, strofinate gli oggetti di casa fatti di materiale che sia argento, ottone e rame. Per pulire l’acciaio del lavello servitevi di sale e limone. Procuratevi una bacinella e immergete dentro i capi con acqua fredda insieme a una manciata di sale grosso e due cucchiai di aceto. Il metodo serve a fissare il colore.

4-Efficace contro le macchie. Il sale torna utile anche per smacchiare capi o tovaglie. Prendete un cucchiaio di sale e fatelo riposare per circa 15 minuti, poi lavatelo con acqua calda. Per sbiancare tessuti quali cotone e lino, metteteli a bagno durante tutta la notte con acqua e sale grosso.

5-Per lavare la caffettiera. Sappiamo bene che va lavata senza sapone. Un consiglio, però, per igienizzarla e tenerla pulita sono 3 cucchiai di sale con un po’ di succo di limone. Risciacquare il tutto con acqua.

6-Il sale in cucina. E’ utile per la grigliata: riduce il fumo e la fiamma. Quando lavate le verdure, invece, aggiungete il sale fino all’acqua. In questo modo eliminerete più velocemente terriccio e sostanze antiparassitarie.

7-Il sale come deodorante naturale. Il sale serve ad assorbire gli odori in maniera efficace. Ecco come fare: posizionate una manciata di sale insieme a un po’ di bicarbonato e mettetele dentro scarpe sportive e calzature. Lasciatele riposare per una notte. Altra cosa da sapere, è che il sale combatte anche le macchie di sudore. Versate dell’aceto di vino bianco sulla macchia affinché sia tolto l’alone giallo. Successivamente, immergete il capo nell’acqua insieme a due cucchiai di sale grosso.

8-Il sale fa anche da antimuffa naturale. Procedimento: mescolare sale e succo di limone, poi fate asciugare e sciacquate. In caso di oggetti arrugginiti, quali chiavi, immergeteli in una soluzione di acqua calda, sale e limone. Infine, strofinate il tutto con una spazzola.

9-Pulire bottiglie e barattoli. Semplice: basta un po’ di acqua calda, aceto e una manciata di sale grosso. Agitate il tutto e poi lavate i contenitori in vetro con acqua fredda.

10-Il sale grosso contro le macchie di pomodoro. Avete dei vestiti che si sono macchiati di sugo o con il succo del pomodoro? Provate con acqua e sale grosso, questo rimedio della nonna potrebbe aiutarvi molto.

One response to “10 modi per usare il sale nelle pulizie di casa e non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.