Il galateo del Natale, le buone maniere per fare bella figura

Siete dei principianti in fatto di cenoni natalizi? Niente paura, in questo articolo vi diamo tutte le indicazioni utili per non sbagliare. Infatti il Natale è non solo un’occasione per stare insieme a tutta la famiglia, ma anche un momento per mettere in mostra le proprie abilità in qualità di padroni di casa e culinarie. Oggi vediamo dunque qual è il galateo del Natale cercando di scoprire quali sono le buone maniere per fare bella figura. Ecco di seguito alcuni consigli davvero utili anche per gli ospiti.

Il galateo del Natale, tutte le regole per fare buona figura con i parenti durante cene e pranzi

Grazie al galateo del Natale ci si può agevolare un pochino la vita in queste festività. Purtroppo a volte ci si ritrova a fare i conti con commensali poco graditi o che si conoscono per la prima volta e fare bella figura può essere davvero importante. Per evitare la cosiddetta ansia da prestazione, potete seguire dei semplici consigli. Il primo che vi diamo è quello di non sperimentare ricette nuove quando si hanno degli ospiti perché assumersi dei rischi in queste occasioni di festa non è il massimo. Altro consiglio è quello di realizzare un menù che consenta di stare anche seduti a tavola e dunque preparate qualcosa che possa essere già pronto in anticipo per essere servito durante la cena. Bisogna tenere in considerazione, secondo il galateo del Natale, anche i piatti e le posate a disposizione per valutare quante volte sia possibile cambiarli nel corso della serata. Il galateo vuole anche che le posate vengano disposte mettendo i coltelli e i cucchiai a sinistra e le forchette a destra del piatto. Le posate vanno disposte dall’esterno all’interno in base all’ordine in cui dovranno essere utilizzate. Per una cena elegante le bottiglie di plastica non devono assolutamente essere messe a tavola, ma vanno utilizzate ad esempio delle brocche di vetro sia per l’acqua che per le altre bevande, tranne che per il vino. Infine i segnaposto sono un’ottima idea per disporre i parenti facendo in modo che, coloro che possono battibeccare, stiano il più lontano possibile. 

A Natale come comportarsi a tavola, i consigli per non sbagliare

Per quanto riguarda gli ospiti, il galateo del Natale come di qualsiasi altro pranzo o cena prevede che per fare il brindisi si alzi il bicchiere e al massimo si faccia cin cin con i “vicini”, senza alzarsi e fare il giro del tavolo. Avvertite inoltre i padroni di casa di eventuali allergie, intolleranze, diete o del fatto che siate vegetariani o vegani, evitando di proporre di portare delle pietanze da casa perché sarebbe irrispettoso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.