Ritocchi estetici: i denti superano naso e glutei

Adesso che si sta avvicinando l’estate, i ritocchi estetici sono sempre più gettonati dalle italiane, che vi ricorrono non solo per il seno come si pensa, ma anche per altre parti del corpo. Ma anche il sorriso è molto importante per gli italiani e subito dopo troviamo il naso e i glutei. L’indagine sul ritocco che ha portato a questi risultati è stata effettuata su un campione di ben 10.000 persone; questa indagine chiedeva agli italiani quale parte del corpo vorrebbero migliorare e questa è stata la loro risposta. I risultati poi, sono stati portati al congresso di estetica.

 Il 34% ha risposto che vorrebbe migliorare i denti perché provocano molto disagio alle persone; è forma di disagio per il 27% degli italiani il naso, mentre per il 29% lo sono i glutei. L’indagine è stata fatta in Italia, Germania, Stati Uniti, Cina e Corea. Questa indagine ha permesso di capire com’è concepita la bellezza fisica nei diversi continenti; negli USA, la più grande paura rimane sempre l’obesità, ma non solo in questo paese anche in Europa e precisamente in Germania, l’obesità è temuta da moltissime persone circa il 60%.

Se ci spostiamo geograficamente e cambiamo continente ci rendiamo conto che in Asia, il concetto di bellezza estetica è totalmente diverso, infatti il ritocco estetico più utilizzato è quello che riguarda il seno, i glutei e l’addome, che risultano decadenti a causa dell’età. In Europa inoltre sono vissute con molto disagio le occhiaie e le borse sotto gli occhi dopo i 50 anni. Infine, la metà circa degli intervistati ha confessato che in futuro potrebbe pensare a fare dei ritocchini estetici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.