Mai più senza make up, il trucco si abbina agli accessori

La moda detta le proprie regole anche nel settore del make up. Il trucco da oggi va abbinato agli accessori usati, ad esempio: pochette blu, smalto blu, scarpe bianche matita per occhi bianca. Il viso di una donna merita le giuste attenzioni per essere impeccabile in ogni momento della giornata. Seguire dei piccoli accorgimenti è sempre utile per capire cosa si deve o non deve fare.
Il top per la prossima stagione è un make up effetto naturale, il trucco c’è ma non si deve vedere. Il fondotinta deve essere della stessa colorazione della pelle, niente matita, rimmel quanto basta, lucida labbra, è il gioco è fatto. Il risultato è elegante e poco appariscente.
Per la sera lo stesso trucco può subire una leggera modifica per risultare più aggressivo, ma sempre chic. Un leggero tocco di rossetto rosso Chanel, rende il viso più eccentrico, ma con gusto.
I trend di questa stagione offrono spunti anche per le donne che vogliono osare con ombretti dalle tonalità accese: rosso, viola, blu e verde.
E’ importante, però, usare prodotti cosmetici di alta qualità perché con la pelle non si scherza. Molti dermatologi consigliano di truccare la pelle perché il make up funge da schermo e protegge la pelle dall’inquinamento atmosferico e dai raggi solari.
Da qualche anno è di gran moda optare per un trucco permanente, veri e propri tatuaggi che sostituiscono il make up. Le parti maggiormente trattate sono: il contorno labbra e l’eyeliner agli occhi. Questo trattamento è ideale per le signore più pigre, niente più ore davanti allo specchio e la mattina si è già belle e pronte per iniziare la giornata. Unica pecca del trucco permanente è quella di fare un ritocco circa ogni sei mesi. Da oggi sia centri estetici specializzati che dermatologi sono le persone adatte per eseguire questo tipo di trattamento.

Leggi anche:

Moda e accessori autunno

One response to “Mai più senza make up, il trucco si abbina agli accessori

  1. Pingback: Cosmetics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.