Moda 2011: Gucci e Trussardi con la nuova collezione brindano a grandi anniversari

Il 2011 è un anno di grandi anniversari per i marchi di moda italiana più conosciuti al mondo. Ha iniziato la maison Trussardi a festeggiare i 100 anni di storia del brand, infine, ha concluso Gucci spegnendo le 90 candeline dalla sua nascita.

La storia di Trussardi iniziò a Bergamo nel lontano 1911, dove la Fabbrica DanteTrussardi produceva pregiati guanti in pelle. Oggetti di gran  pregio utilizzati anche dai membri della Casa Reale Britannica. Sessant’anni dopo il nipote di Dante, Nicola, salì alla guida del gruppo, lanciando nuovi accessori, creando collezioni di pret-à-porter, disegnando gli interni per autovetture e aeroplani, regalando alla città un leggendario palazzetto per eventi, il Pala Trussardi . Questo cambio di rotta ha dato il “la” ad una nuova stagione, entusiasmante e forse irripetibile, del made in Italy.

La maison Gucci festeggia il suo novantesimo compleanno in grande stile, presentando gli occhiali da sole 1921 in edizione speciale, come parte della nuova collezione pensata, appunto, per celebrare l’anniversario quasi centenario. I nuovi occhiali sono stati ideati dal direttore creativo dell’azienda, Frida Giannini, il modello è disponibile in tre colori: cherry, beige e testa di moro. Questa collezione speciale è un tributo ai valori di sempre di casa Gucci. L’originalità e la cura nella scelta dei materiali sono i valori fondanti del marchio italiano. a partire dal 1921 anno in cui nacque a Firenze. Elegante e di gran classe, il nuovo occhiale 1921 limited edition, ha una forma ampia ed allungata, è rivestito in pelle e ha le lenti in vetro. Per impreziosire ulteriormente il modello sull’asta sinistra è stata applicata una placca in oro 18 carati con inciso il nuovo logo “G. Gucci Firenze 1921”.  Gli occhiali sono abbinati a un elegante astuccio in pelle e sono già in vendita nelle boutique Gucci di tutto il mondo e in alcuni punti vendita di ottica selezionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.