Trucco sposa, come scegliere quello migliore

Il giorno del matrimonio è il più importante nella vita di due persone che, con amore, decidono di coronare il loro sogno. E’ per questo che si dedica una grande cura al proprio look, che rimarrà negli album di famiglia per generazioni. Per quanto riguarda la sposa, il vestito è sicuramente la parte fondamentale, ma non bisogna assolutamente trascurare il trucco.Un buon trucco da sposa, per far sentire la futura moglie al massimo della sua bellezza, richiede grande cura dei dettagli. Nulla va lasciato al caso, per far sì che una sposa rimanga bellissima ed impeccabile durante tutta la giornata. Dunque, pur affidandosi ad una truccatrice, è importante controllare che essa segua alcune piccole accortezze. Di seguito proponiamo dei consigli importanti sul trucco di una sposa, affinchè possa piacersi ed essere perfetta nel giorno del proprio matrimonio.

Fondamentale per una sposa è la scelta della truccatrice / del truccatore. Meglio affidarsi a persone fidate, di cui già si conosce il lavoro, con comprovate capacità nella creazione di un trucco da sposa adeguato (affidarsi anche a fotografie di precedenti lavori). E’ assolutamente vietato anche il solo pensare di truccarsi da sole: anche se siete delle professioniste, l’emozione delle nozze può giocare brutti scherzi, impedendovi di essere precise!

Il trucco della sposa deve rispecchiarne la personalità, adeguandosi all’aspetto fisico della stessa. In presenza di una ragazza timida e dolce, con un aspetto fisico delicato, non sarà di certo adeguato un trucco aggressivo. Viceversa, una sposa dall’aspetto prorompente richiederà un trucco dai caratteri più decisi. Non si potrà naturalmente prescindere dai gusti della sposa riguardo il trucco, cercando di conciliarli al meglio con ciò che invece le sta bene.

Sarebbe inoltre importante provare il trucco da sposa in concomitanza con la prova della pettinatura, per far sì che il tutto sia armonico. Non dimenticatevi di scattare qualche foto, per verificare se il trucco rende al meglio.

Altra raccomandazione… calcolate bene i tempi! Non vorrete mica far aspettare lo sposo sull’altare!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.