Quando prendere il sole con neonati e bambini piccoli? Gli orari migliori

Quando prendere il sole con neonati e bambini piccoli? Gli orari migliori per andare al mare

Estate tempo di mare per grandi e piccini. Ma la domanda è: quanto piccini? E’ giusto portate i neonati al mare ed esporli al sole? Sono tantissime le neo mamme che non sanno come comportarsi. Preso agli orari giusti, per il tempo gusto e con le giuste protezioni il sole non fa male ai neonati anzi ha delle proprietà benefiche.
Come dicevamo occhio agli orari di esposizione. Preferite per i vostri figli la mattina preso e il tardo pomeriggio. Da evitare in ogni modo le ore centrali della giornata. La loro pelle è sensibilissima e anche un solo momento di esposizione diretta ai raggi solari di metà giornata o del primo pomeriggio è sconsigliatissimo. Prediligete dunque le prime ore del mattino. Cercate di essere in riva al mare per le 8 ma attenzione, massimo alle 11 si deve tornare a casa. Massimo alle 11, perché non è positivo per i neonati rimanere per così tante ore al sole, neppure sotto l’ombrellone. Inoltre è buona norma che i neonati indossino vestitini di cotone larghi e traspiranti. Fino ai 6 mesi poi l’esposizione al sole per periodi lunghi è da evitare così come sono da evitare le creme solari.

IL SOLE IN GRAVIDANZA SI PUO’? CONSIGLI UTILI PER LA TINTARELLA CON IL PANCIONE 
Qualora i vostri figli siano un po’ più grandi potete anche andare al mare al mattino e ritornaci dopo le 17, ammesso che riusciate ad organizzarvi e che il posto sia facilmente raggiungibile. Per loro dovete anche munirvi di creme solari con fattore di protezione elevato, 50, da spalmare più volte nel corso delle ore e sicuramente dopo ogni bagno.
Un ultimo consiglio è quello di tenere sempre nella borsa da mare una maglietta bianca da utilizzare per ogni esigenza. Cappellini e bandane ovviamente obbligatori sia per i neonati sia per i bambini un po’ più grandi.
Insomma sì al sole per i neonati ma a piccoli bocconi e con le dovute precauzioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.