Bambini all’aria aperta anche in inverno: ecco perché è sbagliato chiuderli in casa


bambini inverno

I bambini devono stare all’aria aperta anche in inverno e, contrariamente a quanto spesso si pensa, è sbagliato chiuderli in casa. Quando le temperature diventano più rigide e le giornate si accorciano, molti genitori pensano che sia meglio starsene al calduccio in casa. In realtà non è proprio così perché stare all’aria aperta anche in inverno ha molti vantaggi per la crescita e lo sviluppo dei bambini, nonché per la loro salute. Ovviamente bisogna coprirli bene, fare in modo che non prendano troppo freddo e scegliere gli orari giusti della giornata. Per il resto, non esistono controindicazioni a fare una bella passeggiata anche con un po’ di freddo. Scopriamo quindi perché i bambini devono stare all’aria aperta anche in inverno ed è sbagliato chiuderli in casa.

PERCHE’ STARE ALL’APERTO IN INVERNO NON NUOCE ALLA SALUTE DEI BAMBINI

In inverno non bisogna privarsi delle uscite all’aria aperta per via del freddo e della paura che i bambini possano ammalarsi. A dirlo sono pediatri e pedagogisti che fanno notare come, all’interno di ambienti chiusi, i virus si trasmettano più facilmente tra le persone. All’aria aperta invece i contagi sono molto più difficili. Infatti, in ambienti come le scuole e gli asili nido, i bimbi sono a stretto contatto tra loro in un ambiente caldo ma anche chiuso. E’ proprio in situazioni del genere che i batteri e i virus proliferano di più e il contagio è favorito dalla vicinanza tra i piccoli. Stare all’aria aperta anche in inverno fa bene alla salute anche perché l’esposizione alla luce del Sole ha un ruolo importante nel fissare la vitamina D. Quest’ultima contribuisce a prevenire le infezioni ed è utile nel metabolismo del calcio.


La salute giova dello stare all’aria aperta perché i bambini si muovono, si divertono, invece di stare seduti in casa a mangiare cibo che fa male e a guardare la tv. Insomma, i benefici sembrano essere davvero molti. Giocare all’aria aperta, a contatto con la natura, ha anche altri benefici per la crescita dei bambini. In questo modo raccolgono le foglie, sono a contatto con la natura, imparano a gestire lo spazio e a muoversi in esso.

Ovviamente in inverno bisogna coprirsi bene quando fa freddo, con sciarpa, guanti e cappotto e un abbigliamento adeguato in generale. Una volta che il piccolo è coperto può stare tranquillamente all’aria aperta qualche ora al giorno che farà bene sia dal punto di vista psicologico che fisico. Dunque care mamme, copritevi anche voi e andate a fare una bella passeggiata al parco!


Leggi altri articoli di Mondo Mamma

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close