Fare ginnastica con il passeggino: esercizi per tornare in forma dopo il parto

fare ginnastica con passeggino, esercizi utili

Una volta partorito, per la donna si apre un periodo molto bello ma allo stesso tempo anche molto intenso. Il calo degli ormoni provoca spesso umore altalenante e poi c’è l’aspetto relativo alla forma fisica: non tutte le donne riescono a tornare in forma in tempi rapidi una volta dato alla luce il loro pargolo. E allora capita di sentirsi appesantite e desiderose di tornare al peso pre-gravidanza. Avete mai pensato che il passeggino che usate per portare in giro il vostro bambino potrebbe diventare un perfetto alleato per ritrovare la linea? Fare ginnastica con il passeggino, quando vi concedete dei momenti all’aria aperta con il piccolo, è sicuramente un modo efficace per mantenersi in forma. Scopriamo in che modo può essere utilizzato per fare gli esercizi. 

Fare ginnastica con il passeggino: esercizi per tornare in forma dopo il parto

La camminata con il passeggino, che va spinto con una certa forza, resta un esercizio utile per rafforzare la muscolatura e bruciare calorie. Servono però degli accorgimenti. Chi ha partorito con un cesareo dovrà aspettare almeno quattro o cinque settimane prima di poter cominciare gli allenamenti perché prima occorre lasciare tempo alla ferita di rimarginarsi nel migliore dei modi. Anche le donne che hanno subito lesioni da parto possono iniziare gli allenamenti solo quando inizieranno a sentirsi pronte. Se il ginecologo di fiducia dà il via libera, però, ecco che potrete cominciare a vedere il passeggino come il vostro alleato per perdere quei chili che vi sono rimasti addosso dopo il parto.

Un bel riscaldamento… prima di cominciare


La prima cosa da fare è il riscaldamento. Per mettere in moto la circolazione, si può iniziare con una marcia veloce appoggiando bene tutto il piede, dalla punta al tallone e mantenendo una posizione eretta. Si passa poi agli affondi: faticosi ma efficaci. Mentre camminate, fate un passo più lungo degli altri. Piegate entrambe le ginocchia: quella della gamba davanti sarà allineato con la caviglia, a 90°, quello dietro rivolto al suolo. In questo modo rafforzerete in modo efficace non solo i glutei ma anche le cosce e i polpacci.

Camminare sulle punte mentre spingete il passeggino può inoltre rivelarsi un ottimo esercizio per velocizzare il metabolismo e di conseguenza bruciare calorie con più velocità. Mettetevi sulle punte, contraete gli addominali e tenete il busto eretto facendo piccoli passi. Pochi minuti saranno sufficienti per ottenere buoni risultati! Ancora, mettetevi di fianco al passeggino e tenete il manico con la mano destra per allungarvi bene. Come? Alzate il braccio sinistro sopra la vostra testa e allungate il busto verso la carrozzina, questo esercizio vi aiuterà a distendervi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.