Al mare con i bambini: tutto quello che dobbiamo mettere in borsa

borsa spiaggia bambini

Siamo in piena estate ed è tempo di vacanze. Le scuole sono finite ed i bambini fremono per andare in spiaggia a giocare con la sabbia e fare il bagno al mare. Ovviamente i genitori devono stare attenti a tantissime cose quando vanno al mare insieme ai figli, a maggior ragione se sono piccoli. Delle volte si ha persino paura di aver dimenticato qualcosa a casa. E allora che cosa non può mai mancare nella borsa per la spiaggia quando si va al mare insieme ai bimbi? In questo articolo vogliamo dare dei piccoli consigli alle mamme e ai papà.

La borsa per andare al mare insieme ai bambini: tutto quello che serve ai figli piccoli in spiaggia, le cose imprescindibili

In cima alla lista delle cose da inserire nella borsa per il mare quando si hanno dei bimbi c’è senza ombra di dubbio la crema solare. Deve essere resistente all’acqua perché i bambini amano bagnarsi continuamente, deve essere una protezione alta perché la pelle dei piccoli è molto sensibile. Altra cosa che proprio non si può dimenticare è l’acqua fresca che andrebbe comunque inserita in un termos o in una borsa termica. Il mare, si sa, mette fame e quindi se avete intenzione di trascorrere tante ore in spiaggia i figli reclameranno del cibo. Per i piccoli spuntini sarebbe meglio preferire della frutta che fa sempre bene. Nella borsa per il mare non può mancare ovviamente il telo da utilizzare dopo il bagnetto o per far stendere i bimbi all’ombra quando hanno voglia di riposarsi. L’accappatoio potrebbe essere la giusta soluzione da combinare, appunto, con un telo asciutto per il riposino. I genitori sanno che bisogna essere pronti a tutto e che i piccoli sono scatenati quindi sarebbe importante mettere in borsa pure un piccolo kit di pronto soccorso o farmaci che possono risultare utili, sempre con il consiglio o la prescrizione del pediatra.

Bimbi e mare: cosa dobbiamo mettere nella borsa per la spiaggia

Nella borsa si deve mettere un costume di ricambio da utilizzare dopo che il primo è diventato zuppo e pieno di sabbia. Chiaramente, quest’anno più che mai, si deve portare sempre un gel disinfettante visto che i bimbi sono soliti toccare qualsiasi cosa. Se sono molto piccoli avrete bisogno anche dei pannolini e di salviettine intime e delicate. E’ molto importante portarsi dietro un bel cappellino con visiera per proteggere i bambini dal sole e bagnarlo di tanto in tanto. Ovviamente non possono mancare i giochi: gonfiabili e protezioni da indossare in acqua, secchielli, palette e formine per creare e divertirsi sulla sabbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.