La curcuma combatte la depressione senza effetti collaterali, meglio del Prozac


La curcuma è una pianta nota per le sue proprietà antitumorali e disintossicanti oltre che antinfiammatorie. E’ stata diverse volte principale protagonista di articoli sia in cucina che per la salute. Vediamo come sia stata oggetto di studi e ricerca per la depressione. Questa sostanza anti-infiammatoria, anti-cancro, antiossidante, che protegge il cervello, il fegato e il cuore, anti-batterica e anti-virale chiamata curcuma, è recentemente stata dimostrata essere utile ad alleviare la depressione in modo più efficace dei farmaci convenzionali. Tutte queste proprietà sono dovute alla curcumina, il principio attivo costitutivo di questa spezia, che è stato osservato essere un potentissimo anti-infiammatorio che blocca addirittura la crescita del tumore.

I ricercatori del Medical College di Bhavnagar in India hanno fatto uno studio in cui hanno comparato gli effetti della curcumina e del Prozac (famoso farmaco antidepressivo) su 60 pazienti affetti da depressione. I partecipanti sono stati divisi in 3 gruppi: un gruppo ha ricevuto solo il Prozac (20mg di fluorexetina), l’altro gruppo ha ricevuto solo curcuma (1000mg di curcumina) e il terzo gruppo ha ricevuto sia Prozac e curcuma, per un periodo di sei settimane.

IL SUCCO DI ZENZERO E ANANAS CHE VI FARA’ PERDERE 4 KG IN UN MESE


I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Phytotherapy Research, da cui è emerso che coloro che hanno preso la combinazione di curcuma e Prozac sono migliorati del 77,8%, quelli che hanno preso solo il Prozac sono migliorati del 64,7% e quelli trattati solo con la curcuma sono migliorati del 62,5%. Quindi chi ha assunto solo curcuma ha avuto praticamente gli stessi effetti positivi di chi ha assunto solo Prozac, ma c’è da considerare che la curcuma non ha effetti collaterali. La ricerca conclude affermando: “Questo studio fornisce la prima prova clinica che la curcumina può essere utilizzata come una modalità efficace e sicura per il trattamento in pazienti con disturbo depressivo maggiore senza l’insorgere della paranoia suicida o di altri disturbi psicotici”.


Leggi altri articoli di News benessere

1 commento per “La curcuma combatte la depressione senza effetti collaterali, meglio del Prozac”

  1. 25 Febbraio 2016

    […] Formate delle piccole palline facili da deglutire, mettetele nella teglia con la carta da forno e posizionatele in congelatore per circa due ore. Potrete conservarle successivamente in frigorifero e assumerne due al giorno prima dei pasti principali, se avete particolari problemi di salute o state assumendo medicine chiedete consiglio al medico prima di intraprendere una cura, anche naturale. Come vedete è tutto molto semplice e facile. Un prodotto fai da te che vi può aiutare e dare sollievo in varie occasioni. In più secondo una recente ricerca è stato provato che la curcuma è un ottimo antidepressivo, meglio del prozac uno dei farmaci più potenti ed efficaci nella cura di questa malattia. Potete leggere la ricerca completa effettuata cliccando qui. […]

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close