Alcuni rimedi importanti per limitare i danni provocati dall’uso del computer


L’elenco dei fastidi che ci ritroviamo dopo una giornata passata al computer, può essere davvero lungo. Otto ore al giorno per cinque giorni alla settimana davanti al pc possono mettere in difficoltà anche il fisico più duro ai dolori. Figuriamoci gli altri. Uno dei fastidi più comuni dopo l’orario d’ufficio è il classico cerchio alla testa. Se la cefalea è episodica e legata a un momento di stress acuto, il consiglio è Belladonna 9 CH, medicinale indicato quando il mal di testa è aggravato dalla luce, rumore e movimento. L’alimentazione può essere d’aiuto per combattere lo stress: il consiglio è soprattutto di arricchire la dieta di cereali integrali, legumi, pesce di piccola taglia.

Ancora semi oleosi, olio extravergine di oliva, verdura e frutta di stagione di produzione biologica, in modo da fornire all’organismo tutti i nutrienti, le vitamine e i sali minerali che gli sono necessari per recuperare le energie. Inoltre, sono molto importanti anche il magnesio e le vitamine del gruppo B, che si possono assumere concedendosi di tanto in tanto un cubetto di cioccolato fondente, mangiando pesce azzurro, mandorle, banane e verdure a foglia verde.

I CONSIGLI PER PROFUMARE LE TEIERE PER ELIMINARE I CATTIVI ODORI


In alcuni casi, può essere utile integrare questo prezioso minerale. Un altro nemico di questo lavoro è il mal di schiena. In questo caso consigliamo, la boswellia e l’artiglio del diavolo calmano i dolori e al tempo stesso aiutano a disinfiammare la parte colpita. Se il dolore dipende dalla stanchezza o da una contrattura ha un buon effetto lo zenzero che aiutata a smaltire l’acido lattico e protegge la muscolatura. Poi praticare regolarmente sport e attività fisica per tonificare e allungare le fasce muscolari. Importantissimo proteggere gli occhi: una corretta lubrificazione e idratazione dell’occhio sono fondamentali per la salute di questo organo, dicono gli specialisti, e per garantire una corretta visione, anche davanti al pc. Lubrificazione e idratazione diventano ancora più importanti durante le 8 ore che passiamo in ufficio.


Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close