Salute

Mal d’auto tutto quello da fare e da evitare per non soffrirne più

Il mal d'auto è insopportabile soprattutto di questi periodi che abbiamo in previsione un pò più di spostamenti, ecco come risolvere con i nostri consigli


Mal d’auto, in tanti ne soffrono da grandi a piccini ma spesso non riusciamo a trovare delle soluzioni. E se il problema fosse psicologico? Proviamo a darvi delle valide alternative e dei rimedi efficaci per non soffrirne più. In vista delle vacanze è necessario la maggior parte delle volte utilizzare l’auto e seppure il posto dove siamo diretti è un paradiso il viaggio per arrivarci sembra più l’inferno. Ecco allora vediamo insieme come comportarci in caso di mal d’auto. Sicuramente la prima cosa da fare è quella di evitare di soffrire il caldo quindi mantenete l’auto più fresca che potete. Facendo così eviterete sicuramente sudori e nausea. Durante il viaggio vi consigliamo di fermarvi più spesso e fare pause per sgranchirvi le gambe e fare dei lunghi respiri.

Questo ve lo consigliamo soprattutto se la strada prevede molte curve. Aboliti libri e telefoni cellulari, quindi niente wathsapp e Facebook durante il viaggio non è il caso, qualche ora lontano dai social vi farà solamente bene. Perché? Semplicemente perché vi farebbe aumentare il senso di nausea e concentrarsi su una cosa troppo tempo vi farebbe male.

NON FATE MANCARE I SEMI DI LINO NELLA VOSTRA ALIMENTAZIONE

Guardate l’orizzonte di fronte a voi! Un altro valido aiuto sono gli alimenti, tenete a portata di mano degli snack possibilmente contenenti farina, come cracker, pane, biscotti secchi. Questi snack dal sapore neutro sono in grado di stabilizzare il vostro stomaco che sicuramente starà sottosopra. In commercio inoltre in farmacia o parafarmacia ci sono tanti altri rimedi per il mal di auto che potete provare, ma siamo sicuri che già seguendo questi semplici consigli andrà molto meglio. Per esempio si vendono per il mal di auto i braccialetti che sfruttano il principio della digito pressione, o anche i rimedi omeopatici fino a quelli farmacologici. L’ultimo consiglio è quello di sedervi nei posti anteriori, e se riuscite dormite, sarà tutto più piacevole!



Seguici

Seguici su

Google News Logo


Ricevi le nostre notizie da Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.