Sanremo 2014, Frankie Hi-Nrg: la scheda di UNF (VIDEO)


Lo ricordiamo tutti soprattutto per il grande singolo divenuto un tormentone per anni e che non è mai passato di moda: “Quelli che benpensano”. Lui è Frankie Hi-Nrg MC, il rapper italiano nato a Torino ma di origini siciliane. Frankie Hi-Nrg è lo pseudonimo di Francesco di Gesù. A gran sorpresa è stato nominato tra i 14 Big che parteciperanno a Sanremo 2014 che andrà in onda su Rai1, dal 18 al 22 febbraio. Frankie Hi-Nrg è considerato uno dei precursori della musica hip-hop italiana, poiché è stato tra i primi a “cantare” di temi sociali che riguardavano quel periodo. Canzoni con cui si esibirà a Sanremo 2014: “Pedala”, “Un uomo è vivo”.

Partecipazioni a Sanremo: Frankie Hi-Nrg partecipa al Festival di Sanremo nel 2008 presentandosi con il brano “Rivoluzione”.


Album e singoli: Il suo primo album è stato pubblicato nel 1994 “Verba manent”. Nel 1997 esce il secondo “La morte dei miracoli”, contenente il singolo “Quelli che benpensano”. Nel 2003 pubblica “Ero un autarchico” e nel 2005 “Rapital”. Nel 2008 esce “DelPrimoMaggio”, in vista della sua partecipazione a Sanremo. Tra i singoli: “Libri di sangue” nel 1993, “Potere alla parola” nel 1994, “Chiedi Chiedi” nel 2003, “Gli accontentabili” nel 2004, “Dimmi dimmi tu” nel 2005, “Mi illumino di meno” nel 2008.

Nel corso della sua carriera artistica non sono mancate le gratificazioni per Frankie Hi-Nrg, molto attivo anche nel sociale. Da sempre a sostegno di Emergency, il rapper italiano di vecchio stampo si è schierato anche contro la pena di morte.  Ha partecipato al progetto per l’Abruzzo nel brano “Domani 21/04/2009, prestando la sua voce insieme a quella degli altri grandi artisti. Ma non finisce qui: Frankie Hi-Nrg ha collaborato anche con Roy Paci, Raf, Fiorella Mannoia, Tiromancino, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri. Con Fiorella Mannoia ha partecipato al brano “Non è un film”.

La nomina di Frankie Hi-Nrg è stata una grande rivelazione, sicuramente in pochi avrebbero pensato a una sua possibile partecipazione. Del resto, come abbiamo già detto, chissà cosa dovremo aspettarci da questo Festival!

http://www.youtube.com/watch?v=vrpJB7ucC5Y


Leggi altri articoli di Cinema e Spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close