Povia in ospedale: questa mattina l’operazione, il cantante ha paura e chiede solo commenti belli (Foto)

povia operazione

Ieri sera prima di addormentarsi Povia ha rivelato che era in ospedale e che questa mattina avrebbe affrontato un’operazione (foto). Il cantante non ha aggiunto molto sul problema che l’ha costretto in ospedale ma ha confidato la sua paura per l’intervento parlando di una cosa che nel tempo si è aggravata. A sostenerlo tanti fan e amici, qualcuno sa il motivo del suo ricovero e dell’operazione e ha sottolineato che il dottore che l’avrebbe operato è bravissimo, che non doveva preoccuparsi, sarebbe andato tutto bene. Andrà di certo tutto bene, non si conoscono i dettagli dell’operazione ma i fan sono in attesa di leggere un altro post di Povia. “Tornerò quando starò meglio” la frase che preoccupa di più tutti ma il sorriso sereno del cantante milanese in parte tranquillizza.

POVIA OPERATO PREOCCUPA I FAN

“Sono in ospedale..pronto per essere operato domattina per una cosa che nel tempo si è aggravata. Ho paura ma sono in buone mani, qui c’è un team fantastico. Al risveglio vi leggerò – ha scritto sul suo profilo Instagram –  Mi hanno sempre chiesto qual è la mia canzone più bella, ora lo posso dire.. questa, ascoltatela vi emozionerà. Mettete commenti belli eh!! Tornero’ quando staro’ meglio e spero col cuore che arriveranno buone notizie. #sognounfuturomagico (vi voglio bene eterni bambini)”.

Tredici anni fa lo ricorderete vincitore sul palco del festival di Sanremo con il brano Vorrei avere il becco ma è del 2005 il brano che tutti cantano ancora oggi, sempre a Sanremo “I bambini fanno ooh”. “Sogno un futuro magico” e intanto per lui ci sono gli in bocca al lupo in attesa di nuove notizie.

“Cioè.. per me me ognuno ha qualcosa di autentico e bello ma molti non sanno di averlo, si costruiscono un’immagine, influenzati da modelli e tendenze. Ci avete fatto caso che piacciamo di più quando siamo spontanei? La spontaneità ci rende veri e lascia trasparire le nostre fragilità. Spesso tendiamo a trasformare la nostra faccia in facciata, perchè ci rende più sicuri, ci proteggiamo dal giudizio degli altri e dalla paura di non essere accettati..” si legge in uno dei suoi tanti bellissimi post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.