Sofia Tornambene vince X-Factor 13 e Antonella Clerici non può che festeggiare

Proprio qualche giorno fa, prima della finale dello Zecchino d’oro chiedevamo ad Antonella Clerici cosa ne pensasse dei suoi giovani, del talenti scovati nei programmi da lei condotti, da Alberto Urso, vincitore di Amici ed ex talento di Ti lascio una canzone a Kimono, oggi Sofia Tornambene concorrente di X-Factor con il suo vero nome ( tra i migliori concorrenti di Sanremo Young lo scorso anno). La conduttrice citava poi anche Davide Rossi, anche lui arrivato tra i finalisti di X-Factor. Ed ecco che ieri sera si è compiuto un altro piccolo miracolo: Sofia vince la tredicesima edizione di X-Factor mentre Davide si piazza al terzo gradino del podio. Se non questa una soddisfazione per la conduttrice di Rai 1.

ANTONELLA CLERICI FATINA PER I GIOVANI TALENTI DEI SUOI PROGRAMMI: LA CONDUTTRICE PORTA SEMPRE BENE

E non poteva mancare il tweet della conduttrice che ieri stava seguendo certamente la finale di X-Factor e ha così commentato:

La Clerici non poteva che essere felice di questo successo per Sofia ma anche per il grande lavoro svolto lo scorso anno con il talent Sanremo Young in onda su Rai 1.

E sono state tantissime le persone a ricordarlo sui social, anche i critici televisivi, quelli che spesso bacchettano conduttori e autori. Però sorge anche spontanea un’altra domanda: è davvero possibile che in giro ci siano così pochi talenti? Nel caso di Kimono e Davide Rossi, è questione d’età. Troppo giovani ma con tanto talento già da esprimere: ci hanno provato a Sanremo Young che era proprio adatto alla loro età, ed ecco poi il trionfo anche a X-Factor.

Sta per andare in onda la finale dello zecchino d’oro ! Ecco la nostra intervista ad Antonella Clerici

Publiée par Ultime Notizie Flash sur Samedi 7 décembre 2019

Auguriamo a loro di trovare il giusto posto nel mondo della musica e chissà magari di incrociare di nuovo la strada di Antonella Clerici che è davvero una fatina magica in queste situazioni. Porta molto bene ai talenti scovati nei suoi programmi e i ragazzi de Il Volo, visti tra l’altro ieri anche da Fiorello, ne restano sempre la dimostrazione più grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.