Sanremo 2021 chi vincerà? Le quote dei favoriti

Non abbiamo ancora ascoltato i brani di Sanremo 2021, non abbiamo ancora visto gli artisti sul palco ma possiamo già conoscere le quote che gli scommettitori possono puntare sui BIG in gara al Festival. Il 2 marzo il grande debutto, che è ancora un gigante punto interrogativo visto che, a causa del covid 19, tutto, ma proprio tutto, potrebbe succedere. Ci auguriamo ovviamente che tutti gli artisti salgano sul palco dell’Ariston ma quest’anno, più che mai, scommettere sarà difficile e avere anche una idea di chi è il vincitore. Il motivo? Se un artista dovesse risultate positivo ( se anche facesse parte di una band) dovrebbe lasciare subito Sanremo. Questo significa davvero che fino all’ultimo momento, potrebbe succedere di tutto.

Ma mettiamo da parte queste ipotesi catastrofiche. Se tutto dovesse andare per il meglio, chi potrebbe vincere Sanremo 2021? Non ci sono dubbi sui favoriti ma si sa, spesso chi parte vincente, poi non vede neppure il podio. Lo scorso anno forse una delle poche eccezioni. Sin da subito si era detto che il brano di Diodato, Fai rumore, avrebbe avuto tutte le carte in regola per vincere e così è stato.

Sanremo 2021: chi vincerà il Festival?

Per gli analisti di Planetwin365, Fedez e Francesca Michielin, che si presentano in coppia con il pezzo “Chiamami per nome”, erano e sono tuttora i favoriti assoluti, a 3,75. Con due punti esatti di svantaggio, a 5,75, seguono i Maneskin (“Zitti e buoni”), a 5,75. In grande ascesa le quotazioni di Colapesce e Dimartino (“Musica leggerissima”), la cui quota, a due cifre fino a qualche giorno fa, è scesa fino a 6,50. Questo probabilmente perchè per i giornalisti, il brano del duo, è uno tra i migliori in gara. Seguono Irama e Willie Peyote a 7,50, Annalisa a 8,00 ed Ermal Meta a 9,50. Migliorata di molto la situazione per Bugo, che con il suo “E invece sì” si ripresenta a un anno dalla “faida” con Morgan: qualche giorno fa era “spacciato” a 51, ora è risalito fino a quota 12. Da qualche ora infatti sono disponibili on line anche i testi dei brani e questo probabilmente ha anche influito sulle quotazioni.

E tutti gli altri artisti? Quotazioni altissime per gli altri cantanti in gara che a quanto pare, hanno ben poche possibilità di centrare l’obiettivo.

MF/Agipro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.