Yara Gambirasio, il cadavere tra l’erba alta

Flash news – Il cadavere di Yara Gambirasio è stato ritrovato in aperta campagna tra i paesi di Chignolo e Madone, a circa 10 km da Brembate. A darne notizia è stata l’Ansa, apprendendolo da fonti investigative. Dalle prime indiscrezioni pare che il cadavere sia stato ritrovato nella campagna da un appassionato di aeromodellismo. Il fato ha voluto che il corpo, in evidente stato di decomposizione, fosse ritrovato proprio oggi 26 febbraio, a tre mesi esatti dalla sua scomparsa. Proprio ieri nel nostro sito di informazione abbiamo voluto ricordare la scomparsa della piccola Yara avvenuta il 26 novembre nel Bergamasco. Resta un mistero la morte della tredicenne.

Sara Moretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.