Melania Rea ultime notizie, Salvatore Parolisi incastrato dalle foto

Le ultime notizie sul caso di Melania Rea sembrano accrescere la colpevolezza di Salvatore Parolisi. Il marito della donna, a oggi solo indagato, sembra non aver raccontato tutta la verità su questa storia e ci sarebbero delle foto che sembrano poter incastrarlo. O meglio, decine di foto scattate da un’intera classe mostrano Colle San Marco, una vasta zona, anche quella delle altalene, ma di Melania e di suo marito non ci sono tracce. Le foto sono state analizzate una per una ma sembra, almeno dalle prime indiscrezioni che in nessuna di esse compaiano gli interessati. Ma cerchiamo di capire meglio cosa è successo.

Già nella puntata di ieri sera di Chi l’ha visto, Federica Sciarelli aveva accennato alla questione delle foto mostrando in diretta alcuni scatti e facendo ascoltare la testimoniaza di un ragazzo. Il giovane racconta che quel giorno, lui e tutta la sua classe, avevano deciso di non andare a scuola. Si erano trovati così a Colle San Marco. Tra un tiro al pallone a una chiacchiera hanno scattato durante tutta la giornata decine di foto.

Si vedono le altalene, si vede il parcheggio oltre la staccionata e molti altro scorci del parco ma in nessuna foto si vedono Salvatore Parolisi o Melania. Eppure i ragazzi sono stati a Colle San Marco dalla mattina alle 9 fino al pomeriggio verso le 16. Oltre alle foto che non ritraggono i protagonisti di questa storia, i ragazzi sembrerebbero non ricordare l’uomo. E oltre ai ragazzi ci sarebbe anche una coppia di anziani che quel pomeriggio era proprio sul luogo davanti le altalene ma non ha mai notato Parolisi e sua moglie.

(foto LaPresse)

4 responses to “Melania Rea ultime notizie, Salvatore Parolisi incastrato dalle foto

  1. Melania, Salvatore e la piccola Vittoria non sono impressi nelle foto dei cellulari dei cinque ragazzi presenti sul pianoro di Colle San Marco, che inquadrano il luogo preciso delle altalene dalle 14,20 alle 15,30 del 18 aprile, semplicemente perchè non c’erano. La bimba dormiva in macchina, com’è naturale che sia per l’età di un anno e mezzo, mentre Salvatore ammazzava la moglie nel Bosco delle Casermette a Ripe di Civitella del Tronto, luogo da lui ben conosciuto. Il Parolisi ha mentito clamorosamente, perché?! Non ci sono giustificazioni al suo racconto mendace, eppure non era ancora indagato, ma persona informata dei fatti e parte offesa dal reato, per cui aveva l’obbligo di dire tutta la verità e soltanto la verità. Perché non l’ha detta? Perché è lui l’assassino!

  2. nella fiaba cappuccetto rosso ha incontrato nel bosco il lupo cattivo invece in questo caso melania il lupo mal intenzionato ce l’aveva accanto a se e non a caso senza passare da colle san marco l’ha portata direttamente nel bosco dove poi si è trasformato in un orco omicida ma di ntutta questa vicenda mi domando dove potesse essere la bambina in quei terribili momenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.