Beautiful anticipazioni puntata di oggi: Stephanie non torna più a casa

Eccoci ad un nuovo appuntamento con la soap Beautiful e con i suoi amati protagonisti. Curiosi di scoprire cosa accadrà nella puntata di oggi, 24 agosto 2011? Le nostre anticipazioni rivelano l’arrivo di nuovi problemi e di una crisi che riguarderà una delle due aziende di moda. Ma non solo, perché non dimentichiamo che Stephanie nelle ultime puntata di Beautiful ha dato dimostrazione di come un banale, o apparente tale, episodio possa cambiare l’intero percorso di una o più vite.

Per chi avesse perso i precedenti episodi Beautiful ricordiamo che Stephanie dopo la scoperta di un cancro ai polmoni aveva rifiutato le cure per godersi gli ultimi mesi di vita. Non aveva alcuna intenzione di morire tra sofferenze atroci in un letto di ospedale circondata dalla pietà dei suoi cari. Poi la perdita del foulard di sua madre, ritrovato tra le mani di una giovane senza tetto, Dayzee, l’ha condotta verso strade dove non immaginava una esistenza così fragile e dolorosa. Ma prima ha dovuto operarsi per tentare di salvare la sua vita. L’operazione sembra essere andata a buon fine ma la matriarca appena tornata a casa rifiuta il riposo e corre il rischio di contrarre infezioni pur di correre subito con Dayzee da chi sente di dovere aiutare.

Scopriamo nel dettaglio cosa sta per accadere. Solo Brooke conosce tutta la verità, ormai Stephanie di lei si fida, rassicura Taylor raccontandole che è solo grazie a Dayzee se ha deciso di vivere ancora a lungo. Nel frattempo l’anziana donna parla e soprattutto ascolta giovani e meno giovani che vivono senza avere nulla, alcuni legati dell’aiuto di associazioni di volontari o del reverendo Thomas.

Stephanie sente che il suo posto è lì, che non può abbandonare chi ha così tanto bisogno di aiuto. Quando Brooke va a riprenderla per condurla a casa lei le comunica la sua decisione. La sua vita non sarà più la stessa, non tornerà più a casa.

Appuntamento a domani con le anticipazioni di Beautiful.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.