Benedetta Urgu è stata ritrovata

Per fortuna una bella notizia per quanto riguarda la scomparsa di Benedetta Urgu, la ragazza 16 enne di Carpineti (Modena) di cui non si avevano notizie da due giorni. La giovane è infatti stata ritrovata e sta bene. Era scomparsa due giorni fa dal suo paese, dopo essere uscita da scuola. Erano stati i genitori, in preda all’ansia, a denunciare la scomparsa ai carabinieri, non vedendola rientrare a casa nel pomeriggio. E per fortuna adesso Benedetta Urgu è tornata, proprio grazie all’operato dei carabinieri, che l’hanno avvistata ieri  nelle vicinanze dell’Ospedale Sant’Anna di Castelnovo Monti. Naturalmente adesso i militari stanno cercando di capire le dinamiche della scomparsa, anche per fornire ai genitori una ricostruzione della vicenda e, soprattutto, per capire dove la 16 enne ha passato la notte, non essendo tornata a dormire a casa per un giorno.Il padre e la madre, come dicevamo prima, avevano esposto denuncia ai carabinieri non vedendo rientrare la figlia. Ma sin da subito si era pensato ad un allontanamento volontario: non era infatti la prima volta che la sedicenne scappava di casa, tornando qualche ora dopo. Ed anche gli inquirenti che si occupano del caso credono che quello di Benedetta sia stato proprio un allontanamento volontario. Dunque un caso di cronaca e di persone scomparse che finisce nel migliore dei modi. E si spera che anche le altre persone scomparse vengano ritrovate e riportate a casa. Un pensiero oggi va anche a Roberta Ragusa, la donna 44 enne scomparsa dal 13 gennaio scorso. Non possiamo non dedicare un pensiero a lei oggi, visto che è il suo compleanno: oggi tutta Gello di San Giuliano si ferma infatti, per una fiaccolata per i suoi 45 anni. La speranza è che Roberta torni presto, sana e salva, ad abbracciare i suoi cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.