Caltanissetta, perde la navetta organizzata dagli sposi: muore a 29 anni

A Caltanissetta un ragazzo di 29 anni, Tommaso Capuana, palermitano, è morto mentre era di ritorno da un matrimonio a cui era stata invitato. Il ragazzo aveva perso la navetta organizzata dagli sposi per portare gli invitati al ricevimento. Proprio per questo motivo Tommaso aveva deciso di prendere la sua automobile. Mentre guidava sul raccordo autostradale A19 ha però perso il controllo della sua macchina, una BMW320. La giornata di festa si era ormai conclusa ed erano circa le 3 di notte quando la sua BMW ha urtato il guard rail all’altezza del viadotto La Spia. Il colpo è stato così forte che Tommaso Capuana è stato completamente lanciato fuori dall’abitacolo, facendo un volo di circa venti metri. La macchina invece è rimasta in bilico sospesa nel vuoto sulla barriera di acciaio per un pò di tempo. Ecco come un momento di festa e allegria si è trasformato in un momento di dolore. Un attimo fatale o forse il destino: Tommaso Capuana è morto per aver perso la navetta organizzata dagli sposi e che dunque aveva deciso di prendere la propria automobile per partecipare al matrimonio. Il primo soccorso è stato effettuato dal 118 e dagli agenti dell’Anas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.