Cadavere sulla Roma-Viterbo: bloccata circolazione dei treni

Notizie Flash- Trovato cadavere sui binari della linea FL3, Roma- Viterbo, all’altezza del tratto Balduina- Gemelli. Il cadavere di un uomo è stato trovato sui binari in direzione Roma. Nel frattempo, è stata sospesa la circolazione dei treni. Intervenuti sul posto gli agenti della polizia ferroviaria. Al momento le forze dell’ordine stanno svolgendo i controlli sul posto. Dalle prime fonti sembra che il cadavere trovato è quello di un uomo di una cinquantina d’anni. A quanto pare sembra che l’uomo abbia deciso di suicidarsi buttandosi sotto il treno al suo arrivo. Restano sconosciuti i motivi che l’abbiano condotto a tale gesto. L’uomo si sarebbe lanciato sotto il treno in arrivo poco dopo le 13,00.

Per il momento la tratta resta chiusa in modo da poter consentire all’Autorità Giudiziaria lo svolgimento dei rilievi. Ciò non ha provocato pochi disagi. Giunti sul posto gli agenti della Polfer per eseguire gli accertamenti. Il cadavere dell’uomo è ancora sui binari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.