Tratalias, marito aggredisce moglie: prende la porta a picconate

In Sardegna, a Tratalias, incredibile episodio di violenza di un marito ai danni della moglie. Lui è Paolo Serra, 47 anni. Ha minacciato la moglie che si è barricata in una stanza, mentre lui tentava di sfondare la porta a picconate. L’uomo aveva aggredito la moglie. Quest’ultima, sentendosi in pericolo, si era così rifugiata in una stanza. La furia dell’uomo però non si è placata, ed ha cercato di sfondare la porta a picconate. La sua ira è stata bloccata solo dall‘intervento dei militari, che hanno potuto scongiurare la tragedia.

A quanto emerge dai primi rilevamenti, la moglie aveva già denunciato il marito in passato. A quanto pare non si trattava dunque del primo episodio di violenza dell’uomo ai danni della moglie. Ora i carabinieri lo hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, ed è stato portato nel carcere di Buoncammino.

Non si sa cosa abbia generato la furia dell’uomo, tanto da indurlo a colpire la porta della stanza in cui si trovava la moglie con il piccone. Sta di fatto che la donna ha avuto molta paura. La vicenda sarebbe potuta finire molto male.

Gli episodi di violenza sulle donne sono ormai all’ordine del giorno, e non accennano a placarsi. L’episodio che ha avuto luogo a Tratalias purtroppo è solo uno dei tanti. Sono spesso i mariti ad avventarsi sulle proprie compagne, perpetrando violenze nei loro confronti. Ora l’uomo è in carcere e, almeno per il momento, non potrà più fare del male alla moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.