Playstation 4 o Xbox one, quale scegliere?

PlayStation 4 o Xbox One, questo il dilemma che sta assillando gli amanti dei videogiochi. Dunque, quale scegliere tra le due console? Vediamo i pregi e difetti di entrambe. Il 22 novembre Microsoft darà il via alla vendita della Xbox One e il 29, una settimana dopo, sarà il turno di Sony con la Playstation 4. Prima notizia che non farà felici i fan: la retro compatibilità non è prevista per nessuna delle due. In sintesi, i giochi delle “vecchie” Ps3 e Xbox non saranno giocabili anche sulle console di nuova generazione. Sempre rispetto alle precedenti versioni, entrambe le case produttrici dichiarano di essere circa dieci volte più potenti. Questo si traduce in livelli di dettaglio grafico infinitamente superiori. Altro nodo cruciale è quello relativo ai primi videogiochi e i primi bug. Come sempre, è consigliabile attendere prima di testarle. I primi giochi sono sempre quelli in cui gli sviluppatori non hanno confidenza con la console e risultano essere sempre quelli più deboli a livello grafico. Inoltre, spesso l’hardware risulta più grande delle versioni delle stesse console che usciranno nei prossimi anni e i bug sono dietro l’angolo. L’uscita prevista poco prima delle feste natalizie favorisce il suo acquisto, ma si sa che nel giro di poco tempo ci saranno i primi tagli e bundle (ovvero offerta di console più videogioco a prezzo contenuto). Torniamo ai dettagli tecnici. Playstation 4 e Xbox one hanno entrambe processori a otto core, schede video avanzate e hard disk da 500 gb. La PS4 sembra in leggero vantaggio sulla concorrente per quanto riguarda il comparto grafico, ma alla fine saranno le esclusive sui videogiochi a fare la differenza. Non solo videogiochi, le case produttrici si sono impegnate per garantire un intrattenimento globale all’utente di turno. L’Xbox one è in grado di leggere i CD e gli mp3, ha la DLNA per riprodurre film e musica dal computer senza chiavette Usb, la presa per il satellite e la Tv via cavo. La Playstation 4, invece, è sprovvista di queste cose. Il joypad di casa Microsoft è stato aggiornato con la Kinect 2.0, più potente e precisa, e grazie al microfono incorporato che recepisce i comandi vocali. La PS4 risponde con Eye, ma la differenza è che Sony non ha previsto la telecamera inclusa nella confezione. Lo smartphone sarà utilizzato per entrambi i portali di gioco. Esso diventerà una sorta di controller aggiuntivo con funzioni specifiche per ciascuna delle due. Veniamo ai prezzi. La console di Sony costa 399,99 euro, compresa di cuffie e microfono, Microsoft a 100 euro di più (ma nella confezione c’è anche la Kinect e un gioco a scelta tra il calcistico Fifa 14 e l’automobilistico Forza Motorsport 5). I prezzi dei giochi saranno in linea con quelli attuali: tra le 60 e le 70 euro per le novità. Per accedere ai contenuti e al multiplayer online, si deve pagare un abbonamento a parte. Xbox Live Gold e costa 59,99 euro l’anno, PlayStation Plus invece 50,99 euro. Dunque, quale scegliere tra le due? Se preferite Halo, sappiate che è un’esclusiva di casa Microsoft, se nelle vostre bacheche non può mancare Uncharted e siete affezionati di casa Sony, allora la Ps4 fa per voi.

One response to “Playstation 4 o Xbox one, quale scegliere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.