Eleonora Gizzi scomparsa da Vasto, continuano appelli e ricerche

Sono 3 giorni che Eleonora Gizzi è scomparsa da Vasto (Chieti). Continuano senza sosta gli appelli e le ricerche della donna. Eleonora Gizzi, educatrice 34enne di Vasto, ha lasciato la sua abitazione a piedi, senza cellulare e documenti. La ragazza ha fatto perdere le sue tracce da venerdì alle 12:00. È scomparsa in zona San Michele (Vasto). Da allora più nessun contatto con amici e famigliari. A coordinare le ricerche c’è il dirigente Cesare Ciammaichella. In tutta la città sono stati affissi manifesti con la foto di Eleonora Gizzi (uno di essi è visibile sopra). Adesso anche l’unità cinofila della Polizia è entrata in scena per fiutare le tracce della 34enne. La ragazza si è allontanata da casa volontariamente. A quanto pare, però, non è la prima volta che la giovane compie un gesto del genere. Proseguono dunque appelli e ricerche nei confronti di una ragazza che ha deciso di allontanarsi di spontanea volontà di casa, senza portare con sé effetti personali. Non sono presenti, al momento, elementi per individuare un reato nei confronti di qualcuno. La procura di Vasto è stata avvertita del suo allontanamento, ma non ha aperto nessun fascicolo. Il suo allontanamento è il secondo nel giro di un anno, hanno già confermato dal Commissariato. Infatti, un anno fa si era allontanata con la sua macchina ed era rimasta per 3 giorni nei paraggi di Vasto, presso uno stabilimento balneare. La denuncia per la sua sparizione viene ritenuta un atto dovuto da parte della famiglia poiché, anche se la speranza è che sia stata un’altra bravata, c’è sempre un più che legittimo timore che le sia accaduto qualcosa. Eleonora Gizzi frequenta il corso per diventare musico-terapista a Pescara ed è sparita di nuovo. Proseguono appelli e ricerche, con tanto di unità cinofila. La speranza è che anche stavolta sia rimasta nelle vicinanze di casa e venga ritrovata presto. La donna era vestito di nero quando si è allontanata dalla sua abitazione, è alta 1:61 e aveva con sé una sciarpa verde, così come verdi sono i suoi occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.