Governatore del Veneto Zaia, arrivano minacce

Una lettera con dentro la foto del Governatore della Regione Veneto Luca Zaia, e dua proiettili calibro 22; nessuna scritta, ma un messaggio più che eloquente quello contenuto in una busta recapitata alla redazione del giornale “Il Gazzettino”.  Il timbro di provenienza indica che la lettera arriva da Bologna. Sono episodi purtroppo non rari, ma che devono fare riflettere sul clima politico che si sta creando in Italia (e non da oggi), e sull’effetto che possono avere, su qualche mente debole, i continui scontri verbali, gli insulti, la denigrazione, a cui si assiste tutti i giorni attraverso i mass media. C’è sempre qualcuno che vive con intensità poco sana queste vicende, e viene portato ad alzare i livelli di esasperazione con gesti di esaltazione personale.  Il Ministro Maroni dice che è un gesto da prendere sul serio, e si stanno compiendo tutte le indagini per capire chi può avere minacciato il Presidente della Regione Veneto. Solidarietà è arrivata dalle Istituzioni, ed in particolare dal Coordinatore dei Governatori, presidente dell’Emilia Romagna Vasco Errani, che si auspica questo gesto non turbi la serenità del lavoro e l’impegno politico del suo collega Zaia. 

Aldilà del fatto che non si sa ancora nulla su questo gesto, che potrebbe anche essere stato fine a se stesso (seppure il fatto sia comunque molto grave), l’impressione comunque è che in Italia l’eversione non si sia mai del tutto spenta. C’è sempre un fuoco che cova sotto la cenere, che a volte si riaccende nei momenti più impensabili. Difficile il compito di Polizia e investigatori nel tenere alta la guardia in momenti come questo.

One response to “Governatore del Veneto Zaia, arrivano minacce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.