Sciopero dei mezzi 22 luglio, vediamo gli orari e le ultime notizie

Oggi, 22 luglio 2011, è un venerdì nero per tutte le città italiane e per i cittadini, in particolare i pendolari, che per muoversi viaggiano sui mezzi pubblici. A partire dalle 21 di ieri sera infatti, è stato indetto uno sciopero nazionale che sta paralizzando i trasporti pubblici: lo stop è previsto per i tram, per le metro e per gli autobus. Inutile dire che la situazione sta recando non pochi disagi nelle città più importanti, quali Milano, Torino, Bologna, Napoli e Roma. Vediamo insieme le ultime notizie e cerchiamo di capire quali sono gli orari in cui è garantito il servizio minimo, pari a 6 ore totali. Ecco la situazione città per città, partendo da Roma.A Roma, saranno possibili disagi dalle 8,30 del mattino alle 17 e dalle ore 20 a fine servizio. A rischio tutta la mobilità gestita dall’Atac: bus, tram, metro, linee ferroviarie urbane Roma Lido, Termini Giardinetti e Roma Civita-Castellana Viterbo, linee periferiche gestite da Roma Tpl. Già stasera possibili problemi sulle linee N dei bus notturni. Astensione dal lavoro prevista anche per gli uffici Atac. Contact center 06 57003, numero verde disabili 800 154451.

Leggi anche: Sciopero 22 Luglio, mappa della mobilità Roma

A Milano l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio, quando saranno possibili disagi. Le corse saranno garantite fino alle 8,45 e nel pomeriggio, tra le 15 e le 18.

Leggi anche: Sciopero 22 Luglio, mappa della mobilità Milano

Le fasce orarie garantite per i bus a Bologna: Forlì-Cesena, servizi urbani 5.30-8.30 e 13.00-16.00; Rimini 6.00-9.00 e 13.00-16.00.

A Torino la situazione è questa: garantita l’effettuazione del servizio nelle seguenti fasce orarie:

– Servizio urbano e suburbano della Città di Torino (escluse le linee 19, 37, 43 e 46b): dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.
– Metropolitana: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.
– Ferrovie Canavesana e Torino-Ceres: da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.

Leggi anche: Sciopero 22 Luglio, mappa della mobilità Torino

A Napoli i servizi minimi garantiti riguardano:

Linea1: prima corsa da Piscinola alle ore 6.40, da Dante alle ore 7.08, ultima corsa del mattino con partenza da Piscinola alle ore 9.08 e da Dante alle ore 9.12. Il servizio riprende nel pomeriggio con prima corsa da Piscinola alle ore 17.08 e da Dante alle ore 17.36. Il servizio termina con ultima corsa da Piscinola alle ore 19.48 e da Dante alle ore 19.52. Navetta Dante-Università: prima corsa da Dante alle ore 6.55, da Università alle ore 7.02, ultima corsa del mattino con partenza da Università alle ore 9.17 e da Dante alle ore 9.25. Il servizio riprende nel pomeriggio con prima corsa da Dante alle ore 17.25 e da Università alle ore 17.32. Il servizio termina con ultima corsa da Università alle ore 19.17 e da Dante alle ore 19.25. Linea 6: prima corsa da Mostra alle ore 7.30, da Mergellina alle ore 7.38, ultima corsa da Mostra alle ore 9.22 e da Mergellina alle ore 9.30. Funicolari Chiaia, Montesanto e Mergellina: il servizio sarà garantito dalle ore 7.00 alle ore 9.20 e dalle ore 17.00 alle ore 19.50. Funicolare Centrale: il servizio sarà garantito dalle ore 6.30 alle ore 9.20 e dalle ore 17.00 alle ore 19.50.

Leggi anche: Sciopero 22 Luglio, mappa della mobilità Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.