Alluvione in Liguria, trovato un altro morto: ora sono sette

Purtroppo non si apre con una bella notizia questa giornata per gli abitanti della Liguria. Negli ultimi due giorni la regione è stata flagellata da un alluvione che ha portato la morte di sette persone, l’ultimo corpo è stato trovato questa mattina a Monterosso. Non solo danni pari a milioni di euro ma la tragedia per le famiglie che hanno perso tutto, soprattutto i loro cari. Le case e le strade infatti si ricostruiscono anche se con grandi sacrifici, ma le persone non tornano indietro e il dolore è tanto per quella che oggi a molti sembra una tragedia che si poteva evitare. Con il senno di poi si pensa sempre che tutto poteva andare in un altro modo ma alla fine bisogna fare i conti con la cruda realtà e il bilancio di questi due giorni infernali parla di sette morti mentre si cercano ancora degli altri dispersi.

L’ultima vittima a Monterosso- proprio in questi minuti i sommozzatori stanno cercando di tirar fuori dalla acque di fronte a Monterosso il corpo di quella che è la settima vittima di questo alluvione che ha colpito la Liguria ma anche la Toscana. Resta davvero poco di una delle perle delle Cinque Terre. La parte bassa di Monterosso infatti è stata completamente ricoperta da acqua e fango e il maltempo ha devastato tutto. In queste ore la situazione sta migliorando e si iniziano a fare i conti con la cruda realtà.

“La parte bassa di Monterosso è sotto terra, completamente sommersa da detriti: fino a un’altezza di tre metri, da piano terra fino a primo piano, ci sono milioni di metri cubi di sassi e fango”, queste le parole del sindaco di Monterosso, Angelo Betta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.