Marco Alecci scomparso dal treno: è morto

Non sono purtroppo positive le notizie che arrivano da Foggia: le ricerche del giovane Marco Alecci si sono concluse. Il corpo del ragazzo, senza vita, è stato infatti trovato nei pressi di una scarpata in provincia di Foggia. Marco, scomparso dal treno su cui stava viaggiando in compagnia dei suoi amici, è stato subito cercato ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Una storia misteriosa quella di Marco: finiti gli esami di maturità aveva deciso di partire con i suoi amici per una vacanza a Vieste. Dopo giorni di allegria il ritorno a casa, a Bergamo. Sul treno però qualcosa va storto: la Frecciarossa si ferma a causa di un guasto e per Marco sono momenti di ansia. I suoi amici cercano di rassicurarlo ma lui entra in panico. Chiama anche la mamma dicendo di essere preoccupato per quello che sta succedendo. Si allontana dai suoi amici e da quel momento di lui si perdono le tracce.

Il suo corpo viene trovato in un dirupo: le domande sono tante, come è finito lì? Perchè nessuno si è accorto di un ragazzo sceso dal treno bisognoso magari di un intervento medico? Come mai gli amici hanno permesso che si allontanasse senza fare nulla per lui? Si è trattato di un incidente? Il panico ha fatto perdere la ragione al ragazzo? Tanti davvero gli interrogativi ai quali probabilmente mai si avranno delle risposte. Per ora possiamo solo raccontarvi la storia di un ragazzo che avrebbe voluto studiare medicina e che giocava a pallone con i suoi amici. Una vita interrotta troppo presto, quello che si deve fare ora è capire cosa sia successo sul treno che è stato fatale a Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.