Attualità Italiana

Papa Francesco attira l’attenzione degli italiani, gli ascolti tv del 13 marzo 2013

Gli ascolti tv per la serata del 13 marzo 2013: trionfano Porta a Porta e Papa Francesco. Più di 15 milioni gli italiani davanti al piccolo schermo per seguire le fumate


Purtroppo a Canale 5 è andata male: film bellissimo in prima serata e soprattutto in prima visione, peccato che nello stesso giorno venga eletto il Papa. Il discorso del re racimola le briciole e attira l’attenzione degli italiani che non vogliono avere i dettagli su Papa Francesco I. Gli ascolti tv del 13 marzo 2013 vanno invece a Rai 1 che organizzata più che mai lancia una edizione speciale di Porta a Porta. In pochi minuti nello studio che di solito accoglie l’Arena ecco arrivare ospiti illustri, vaticanisti e pubblico, anche una coppia di argentini trovati in piazza. Più di 5 milioni di italiani seguono lo speciale di Vespa in prima serata, vogliono conoscere il nuovo Papa, un nome che nessuno ha fatto nelle settimane prima del conclave. Papa Francesco però con il suo “buona sera” e con il suo italiano quasi perfetto ha già conquistato gli italiani che vogliono capire qualcosa in più di lui. Sottolineiamo che l’edizione straordinaria dopo le 19,00 del Tg 1 è stata seguita da oltre 10 milioni di italiani.

Gli ascolti tv del 13 marzo 2013

Probabilmente in quel di Canale 5 non avrebbero mai pensato che proprio nella serata del mercoledì sera ci sarebbe stata l’elezione del Papa e piazzano il film che avrebbe dovuto ottenere ben altri risultati. Invece solo per una manciata di spettatori, Il discorso del Re batte  Chi l’ha visto arrivando sul secondo gradino del podio. Il programma della Sciarelli invece si dimostra cavallo vincente della Rai. Male invece Rete 4 che deve improvvisarsi rete delle edizioni speciali e dei tg, i telespettatori preferiscono Bruno Vespa su Rai 1.

I dati auditel della prima serata

5.040.000 telespettatori per uno share del 18,21% per la puntata di Porta a Porta

3.612.000 telespettatori, per uno share del 13,58% per Il discorso del re

I dati auditel delle varie edizioni straordinarie

10.086.000 telespettatori, share del 34,27% per il TG 1

1.021.000 telespettatori, per uno share del 5,85% per il Tg 2

3.530.000 telespettatori, per uno share del 13,63% per Tg5

1.200.000 telespettatori  per uno share del 4,08% per il Tg di La7

 

 

 

 



Seguici

Seguici su

Google News Logo


Ricevi le nostre notizie da Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.