Una lettera anonima porta la svolta sul caso Isabella Noventa? Le ultime notizie

Ci sono delle indiscrezioni da Padova, le ultime notizie sul caso Isabella Noventa annunciano una possibile svolta vicina. Una lettera anonima infatti dà delle indicazioni in merito a un luogo in cui i fratelli Sorgato potrebbero aver sepolto il corpo di Isabella la sera stessa in cui la donna è stata uccisa nella villetta di Freddy. Una lettera che può essere credibile? Non sappiamo ancora se sia opera di un mitomane ma pare che le forze dell’ordine abbiano intenzione di prendere in considerazione le indicazioni che vengono fornite nella lettera.

Che cosa c’è scritto nella lettera anonima? “l corpo di Isabella Noventa potrebbe essere stato buttato nelle acque del lago di Padova, quello che si è creato nel cantiere a Padova Est, sotto il cavalcavia Darwin.”  È una delle indiscrezioni contenute nella lettera anonima recapitata all’avvocato Gian Mario Balduin, difensore della famiglia Noventa. Nel messaggio anonimo viene indicata anche un’area dell’Ippodromo come luogo in cui potrebbe trovarsi il cadavere della segretaria di 55 anni uccisa il 16 gennaio scorso. Delle indicazioni ben precise come se la persona che ha scritto la lettera, sapesse bene quello di cui parla. Ma come la cronaca ci ha spesso insegnato, purtroppo, anche le lettere credibili spesso si trasformano in piste sbagliare. La famiglia di Isabella però ci spera, del resto da mesi si cerca il corpo di Isabella e, di fronte al muro di silenzio delle tre persone in carcere in merito al luogo in cui il cadavere si troverebbe, non si può che sperare in una segnalazione appunto, come questa lettera anonima.

La persona che ha scritto la lettera ha anche parlato di un possibile coinvolgimento di un’altra persona: il compagno di Debora Sorgato. Secondo le indiscrezioni riportate oggi dal Mattino di Padova, la persona che scrive la lettera avrebbe parlato anche di un aereo e del fatto che il Carabiniere avesse delle possibilità per acquistarlo. Dando anche un’occhiata ai luoghi di questa vicenda, si evince che il lago, non è molto distante dall’abitazione dei Sorgato ma soprattutto è vicino alla discoteca in cui Manuela e Freddy sarebbero andati a ballare quella stessa notte per crearsi un alibi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.