Sestriere, paura nel condominio travolto da una slavina (FOTO)

Sestriere sta facendo i conti con l’intensa neve che è caduta nelle ultime ore. In particolar modo tanta è stata la paura nel condominio travolto da una slavina. I soccorsi si sono messi all’opera e nel corso della notte sono riusciti a mettere in salvo sette famiglie che si trovavano all’interno del condominio San Vittorio di Sestriere, in via III Reggimento alpini. In foto si può vedere la situazione all’interno della palazzina ma anche in strada, dove la neve è caduta in maniera abbondante nelle ultime ore. Fortunatamente nessuna delle persone che si trovavano in casa al momento dell’arrivo della slavina è rimasta ferita. Purtroppo però il condominio è stato dichiarato inagibile. L’impatto con la slavina ha portato alla rottura delle finestre e ha totalmente seppellito gli alloggi situati al primo piano del palazzo. 

Notte di paura a Sestriere: slavina travolge un condominio ma nessuno rimane ferito

Tanta è stata l’apprensione delle persone rimaste all’interno del condominio nelle ore successive all’arrivo della slavina. Nel corso della notte sono state evacuate 24 persone mentre altre 5 erano riuscite ad uscire dal palazzo già nei minuti immediatamente successivi all’impatto con la neve. Il condominio è situato nelle vicinanze della statale 23, a 300 metri dal centro abitato. Sono stati messi in salvo anche alcuni bambini che vivevano nel condominio. Le persone residenti presso il condominio colpito dalla slavina nella serata di ieri hanno trovato riparo presso l’ufficio del Turismo casa Olimpia per poi essere spostati in albergo. Sarà il comune a pagare le spese del loro soggiorno, dettato ovviamente dal fatto che il condominio sia allo stato attuale inagibile. A lavorare nel corso della notte sono stati gli uomini del soccorso alpino, la croce rossa, i vigili del fuoco e i carabinieri, che hanno cercato di mettere lo stabile in sicurezza. Lo scenario che si sono trovati di fronte è quello di alloggi e scantinati ricoperti quasi totalmente di neve, come si vede in foto. Oltre al condominio, di cui potete vedere la situazione in foto, gli interventi sono avvenuti anche in altre aree tra Sestriere e Cesana. Infatti nelle ore notturne la neve è arrivata ad oltre due metri in sole 48 ore, raggiungendo i primi piani delle abitazioni del posto. Una slavina ha colpito anche Prali, isolando il paese. Tutta la provincia sta comunque facendo i conti con la neve, caduta in maniera abbondante nelle ultime ore. 

LA GALLERY CON LE FOTO DELLA SITUAZIONE A SESTRIERE, DOVE UNA SLAVINA HA TRAVOLTO UN CONDOMINIO DICHIARATO INAGIBILE

Foto: Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.