Brescia, neonato abbandonato in un passeggino in mezzo alla strada

brescia, trovato neonato abbandonato

A Brescia, un neonato è stato trovato abbandonato in mezzo alla strada, precisamente in Vicolo delle Nottole. Fortunatamente i residenti si sono accorti della presenza del piccolo, a cui è stata salvata la vita. Altrimenti il bambino, tra i sette e i dieci giorni, sarebbe morto. Stando alle ultime notizie, il piccolo è stato visto dai residenti abbandonato nel passeggino, sotto la pioggia. Il neonato è stato poi trasportato al Civile per procedere con i dovuti accertamenti. Per fortuna sta bene e i medici hanno annunciato che non era malnutrito.

BRESCIA, NEONATO ABBANDONATO IN CENTRO ULTIME NOTIZIE: I MEDICI CONFERMANO LE BUONE CONDIZIONI DEL PICCOLO

A Brescia, precisamente in Vicolo delle Nottole, un neonato tra i sette e i dieci giorni di vita è stato abbandonato. I residenti hanno notato il passeggino e così sono corsi a controllare. Dopo di che, hanno lanciato l’allarme al 112. Sul posto sono giunti i medici di un’ambulanza e gli agenti della Polizia di Stato, che hanno subito accertato le condizioni di salute del piccolo. Fortunatamente il neonato sta bene e, attualmente, si trova al sicuro al Civile. Se non fosse stato per l’intervento dei residenti, sarebbe potuto accadere il peggio. Sono diverse le persone che si sono accorte del bambino. C’è chi l’ha visto dalla finestra di casa, chi ha notato la sua presenza passando in auto e chi ha avvertito il suo pianto. Il piccolo singhiozzava e aveva freddo. Non solo, i testimoni raccontano che il bambino era spaventato e completamente solo. Il bimbo pare sia stato abbandonato intorno alle ore 20.30 di ieri, lunedì 21 maggio, ed sarebbe stato trovato quando erano già passate le 21. Ancora non si sa chi siano i genitori del bambino abbandonato in Vicolo delle Nottole, a due passi dal centro.

Dalle prime indiscrezioni sappiamo che il neonato indossava una tuta azzurra e nel passeggino c’erano un cambio, un biberon e una coperta. Il medico, al pronto soccorso, ha constatato le buone condizioni del piccolo, di razza caucasica. Ora la polizia sta tentando di rintracciare i genitori, guardando le immagini delle telecamere della zona. Non solo, le forze dell’ordine stanno anche puntando sugli accertamenti dei reparti di neonatologia degli ospedali, al fine di identificare tutte le mamme che hanno partorito circa dieci giorni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.