Rischio Listeria nei surgelati, ritiri in tutta Europa: ecco i prodotti ritirati


Rischio Listeria nei surgelati, ritiri in tutta Europa: ecco i prodotti ritirati

Nuovo allarme alimentare in Europa, a causa della presenza di Listeria nei surgelati. Diversi lotti sono stati ritirati, poiché potrebbero essere contaminati. Nonostante ciò, è bene evitare pericolosi allarmismi, in quanto la situazione sarebbe contenuta e non preoccupante. La Coldiretti ha sottolineato l’importanza delle misure precauzionali adottate in Italia e negli altri Paesi europei., nel frattempo la comunicazione nel nostro Paese è avvenuta da parte delle commissione europea lo scorso venerdì. Gli allarmi si diffondono molto velocemente in Europa e questo fattore porta a delle pericolose conseguenze per la salute dei cittadini e per l’economia.

RISCHIO CONTAMINAZIONE DA LISTERIA SURGELATI ULTIME NOTIZIE: RITIRI IN EUROPA

Ritirati dal mercato surgelati in tutta Europa a causa della possibile contaminazione da Listeria. In Italia la situazione non è preoccupante, secondo quanto rivela il Ministero della Salute. Sono davvero pochissime le partite di verdure a rischio nel nostro Paese e al momento non è stato segnalato alcun focolaio di infezione. Pertanto, la situazione è considerata contenuta. In particolare, i prodotti a rischio contaminazione sono della Findus e della Freshona e riguardano diversi Paesi europei. Le stesse aziende hanno deciso di ritirare alcuni prodotti. In via del tutto precauzionale, la Findus ha proceduto con il ritiro di diversi lotti di quattro tipi di minestrone surgelato.

La possibile contaminazione da Listeria riguarda una partita di fagiolini, usata proprio per i prodotti di questa società.

Proprio quest’ultima ha rivelato: “Si precisa che questo richiamo precauzionale e su base volontaria si riferisce esclusivamente ai lotti dei prodotti menzionati e non riguarda in nessun modo né altri lotti degli stessi prodotti, né altri prodotti a marchio Findus”.

I PRODOTTI RITIRATI DAL MERCATO ITALIANO, A CAUSA DEL RISCHIO DI CONTAMINAZONE DA LISTERIA

I prodotti Findus ritirati dal mercato sono:

  • Minestrone Tradizione 1 KG L7311 L7251 L7308 L7310 L7334
  • Minestrone Tradizione 400g L7327 L7326 L7304 L7303
  • Minestrone Leggeramente Sapori Orientali 600g L7257 L7292 L7318 L8011
  • Minestrone Leggeramente Bontà di semi 600g L7306

A causa del rischio di contaminazione da Listeria, anche altri due prodotti della marca Freshona sono stati ritirati dai punti vendita Lidl della Sicilia. Anche in questo caso il ritiro è a scopo precauzionale. Ad aver disposto il richiamo dei seguenti prodotti ci ha pensato l’azienda belga Greenyard, la quale aveva segnalato la contaminazione anche a Findus:

  • Art. 79520 Freshona Mais surgelato, 450g Codice a barre 20417963
  • Art. 12105 Freshona Mix di verdure surgelate, 1000g
  • Assortimento Gemüsemix – Mix di verdure Codice a barre 20039035

Ricordiamo che Listeria monocytogenes può causare gravi malattie allo stomaco e all’intestino. Al momento non si può confermare se questi prodotti ritirati siano contaminati oppure no. A causa di questo rischio, i consumatori devono stare attenti e non mangiare assolutamente i prodotti sopra indicati.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423