Napoli, 17enne malata di cancro vittima di bullismo finisce in ospedale


17enne malata di cancro picchiata a scuola

Le ultime notizie parlano di un triste caso avvenuto a Napoli, dove una ragazzina di 17 anni malata di cancro è stata picchiata dalla sua compagna di classe. La giovane è finita in ospedale e ogni giorno per lei è abbastanza difficile andare a scuola. Si tratta di una vicenda che parla di bullismo, ma anche della grande fragilità di questa ragazza. L’aggressione è avvenuta tra le mura dell’Istituto Superiore Luca Pacioli di Sant’Anastasia. Come hanno denunciato i familiari della 17enne, il tutto è accaduto precisamente appena fuori l’ingresso del plesso. Sono proprio i genitori a raccontare la triste vicenda di bullismo della studentessa.

NAPOLI, 17ENNE MALATA DI CANCRO PICCHIATA DALLA COMPAGNA DI CLASSE ULTIME NOTIZIE: LA DENUNCIA DEI GENITORI

A Napoli, i genitori della 17enne malata di cancro e bullizzata dalla compagna di classe raccontano cos’è accaduto realmente. Scendendo nel dettaglio, la ragazza è stata presa di mira da una compagna che “la insulta, la minaccia e la colpisce anche fisicamente”, rivela il padre. In particolare, i familiari della giovane affermano di aver voluto raccontare questa triste vicenda perché temono per la salute psicologica della loro figlia e per questo pretendono aiuto dal personale scolastico. L’episodio che per i genitori ha rappresentato un vero e proprio allarme è accaduto lo scorso 27 settembre, quando c’è stata la vera aggressione. La 17enne è stata addirittura medicata al pronto soccorso dell’Ospedale del Mare. Anche il giorno prima, secondo quanto raccontano i familiari, era avvenuto un episodio simili all’interno della classe. In questo caso, non c’erano state delle conseguenze fisiche in quanto sono intervenuti alcuni professori.

A questo punto, i genitori non hanno potuto fare a meno di fare una denuncia alla polizia, trasmessa poi agli uffici del Provveditorato scolastico della Campania. Sono più di venti le pagine di documentazione. I referti medici riguardano una frattura al dito della mano sinistra, un forte stato di agitazione psico motoria e diverse ecchimosi con graffi. È stato, inoltre, messo in evidenza lo stato delicato della salute della ragazza, la quale soffre di una forma grave di melanoma. I due genitori ora chiedono aiuto al personale scolastico: “Abbiamo cercato di colloquiare con il personale scolastico e dirigenziale per cercare soluzioni che potessero porre fine a questi atteggiamenti ma senza risultati”. La 17enne non vuole più andare a scuola, dichiara il padre, in quanto non ha visto alcun cambiamento da parte dei compagni. Eppure proprio tra i suoi coetanei, la giovane dovrebbe trovare il modo di affrontare con più serenità la sua malattia.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

1 commento per “Napoli, 17enne malata di cancro vittima di bullismo finisce in ospedale”

  1. Ottobre 3, 2018

    […] Napoli, 17enne malata di cancro vittima di bullismo finisce in ospedale  Ultime Notizie Flash […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close