Broni, 18enne accoltella la madre e poi si taglia la gola: è in fin di vita


Broni, 18enne accoltella la madre e poi si taglia la gola: è in fin di vita

E’ terribile quanto accaduto nella notte a Broni, in provincia di Pavia, dove un 18enne ha accoltellato la madre e poi si è tagliato la gola. Il dramma familiare sarebbe scaturito a seguito di una lite. La madre e il figlio sono attualmente ricoverati presso il Policlinico San Matteo e il 18enne è in fin di vita. La madre, 43 anni, sembra invece essere fuori pericolo, nonostante le sue condizioni rimangano gravi. Ad indagare sull’accaduto sono i Carabinieri.

DRAMMA FAMILIARE A BRONI: 18ENNE ACCOLTELLA LA MADRE E POI SI TAGLIA LA GOLA A SEGUITO DI UNA LITE

E’ tragico l’epilogo di una lite avvenuta tra una madre e un figlio a Broni, in provincia di Pavia. Tra i due non correva buon sangue e i rapporti pare fossero tesi da diverso tempo. Dunque l’ennesima discussione è sfociata in un atto di inaudita violenza. La lite è avvenuta all’interno della loro casa, un appartamento che si trova in via Togni. La discussione è degenerata a tal punto che il giovane avrebbe afferrato un coltello a serramanico in cucina colpendo la madre tra la spalla e il petto. Dopodiché si è chiuso nella sua stanza e si è tagliato la gola con lo stesso coltello.

L’allarme è stato lanciato dal fratello del 18enne, un giovane di 20 anni.

All’arrivo dei soccorritori del 118 il 18enne aveva perso molto sangue.

E’ dunque stato portato d’urgenza a Pavia, presso il Policlinico San Matteo. Le sue condizioni sono risultate da subito disperate. Attualmente è ricoverato in prognosi riservata. Nel suo stesso ospedale si trova anche la madre, vittima del suo raptus. Anche la donna, una 43enne, si trova ricoverata in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

Attualmente si indaga per comprendere le cause del folle gesto. Resta da chiarire se il 18enne abbia deciso di tagliarsi la gola prima di accoltellare la madre o se lo abbia fatto credendo di averla uccisa. Ad indagare sul dramma familiare che si è consumato a Broni sono i Carabinieri della compagnia di Stradella. L’arma utilizzata dal giovane sulla madre e su se stesso è stata sequestrata. Nelle prossime ore si procederà al fine di comprendere nei dettagli la natura dei rapporti familiari delle persone che vivevano all’interno della casa in cui si è consumato il dramma familiare. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti anche riguardo le condizioni di salute del 18enne che ha accoltellato la madre e della donna.

Broni, 18enne accoltella la madre e poi si taglia la gola: è in fin di vita ultima modifica: 2018-12-06T12:06:58+00:00 da Sissi

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close