La lettera di Alessia Pifferi: “Non ho mai detto che mia figlia era un peso”