Giappone nuovo terremoto, si teme lo tsunami

Flash news – In Giappone è appena stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 7.4. L’epicentro è stato registrato nella prefettura di Miyagi. E’ stato quindi lanciato un allarme tsunami: le onde possono arrivare a raggiungere i 2 metri di altezza.

Il rischio tsunami riguarderebbe la stessa zona del sisma verificatosi meno di un mese fa. A dirlo è l’agenzia metereologica del Giappone.

Il terremoto, verificatosi poco fa, pare che abbia colpito una zona a 40 chilometri di profondità dell’Oceano e le coste della prefettura di Miyagi: il sisma è durato circa un minuto. E’ stata prontamente ordinata un’evaquazione delle zone costiere a rischio.

Non c’è tregua per questo paese, in ginocchio da circa trenta giorni. Non ci resta che sperare che non accada il peggio, e che questa volta la natura sia clemente con questo popolo che porta i segni evidenti di una recente catastrofe naturale, e che sprofonderebbe ancora di più nel caso in cui se ne verificasse un’altra.

Assunta De Rosa

2 responses to “Giappone nuovo terremoto, si teme lo tsunami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.