I numeri dal mondo: il COVID19 fa 1169 vittime in un giorno negli Usa, in Spagna situazione drammatica

E’ una pandemia, ce lo hanno detto ormai un mese fa e il mondo fa forse per la prima volta, realmente, i conti con un nemico che coglie impreparati. Non solo Italia, non solo Lombardia, non solo Cina. La diffusione del virus è inarrestabile, lo dimostrano i numeri che arrivano da tutto il mondo.Mentre in Italia siamo in quella che gli esperti definiscono una situazione di appiattimento, e che se staremo attenti porterà alla decrescita dei casi, nel resto del mondo l’emergenza è appena iniziata. Come in Spagna, che “viaggia” con almeno due settimane di ritardo rispetto all’Italia ma ha già quasi gli stessi numeri, e vive una situazione drammatica. Il Paese iberico si prepara a superare, purtroppo, il nostro nel numero dei contagiati. Non solo, il numero delle vittime cresce di giorno in giorno, mentre diminuiscono i posti in terapia intensiva e i medici non possono nascondere quello che sta succedendo: chi ha meno aspettative di vita, non viene intubato.

Ma sono gli Stati Uniti a preoccupare ancora di più. Gli Usa hanno registrato il triste record di vittime in 24 ore: sono 1.169 gli americani che hanno perso la vita per il coronavirus. E la pandemia continua a dilagare lì, come nel resto del mondo.

Il numero di casi di coronavirus nel mondo ha superato la soglia del milione: è quanto emerge dai dati aggiornati della John Hopkins University. I casi di contagio sono ora 1.016.128, i morti 53.146 e le persone guarite 211.615.

CORONAVIRUS RECORD NEGATIVO PER GLI USA: 1169 DECESSI IN 24 ORE

In una America che piange in un solo giorno quasi 1200 persone decedute, arrivano anche gli aiuti dalla Russia. Trump commenta:  “È stato un gesto molto carino da parte del presidente Putin e avrei potuto dire ‘no, grazie’ o avrei potuto dire ‘grazie’. Erano forniture mediche di altissima qualità. E ho detto: ‘Lo prenderò”, ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti.

I numeri dagli Stati Uniti ( aggiornamento al 2 aprile 2020)

Nelle ultime 24 ore i decessi per Covid-19 sono stati 1.169 portando il totale delle vittime in Usa a circa 6.000, 1.500 delle quali nella sola area di New York. Secondo i dati diffusi dalla John Hopkins University, il numero totale dei contagiati ha raggiunto quota 244.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.