Reddito di cittadinanza ultime notizie, quando arrivano i pagamenti di maggio?


reddito di cittadinanza pagamenti maggio

Reddito di cittadinanza ultime notizie, quando arrivano i pagamenti relativi al mese di maggio? Entro la fine di questo mese, o verso gli inizi del prossimo, i beneficiari del sussidio dovrebbero ricevere l’accredito sulla RdC Card. Si tratta della carta che è stata consegnata da Poste Italiane a chi risulta essere idoneo alla ricezione del beneficio economico di lotta alla povertà. Il secondo pagamento riguarda coloro che hanno richiesto il reddito di cittadinanza entro la data del 31 marzo 2019, che hanno ricevuto un primo accredito ed ora attendono il secondo. Scopriamo quali sono le tempistiche per l’erogazione di questo beneficio.

Reddito di cittadinanza ultime notizie, ecco la data dei pagamenti di maggio per chi ha chiesto il reddito di cittadinanza a marzo

Quando verranno erogati i pagamenti relativi al mese di maggio? Sulla pagina Facebook Inps per la famiglia, è stata fornita una data. Si tratta del giorno 27 maggio 2019, dunque tra pochi giorni. In questa giornata verrà inviata a Poste Italiane la disposizione di pagamento. Questo non vuol dire che proprio il 27 maggio i beneficiari del sussidio riceveranno i soldi sulla RdC card. L’accredito infatti avverrà in circa 4 giorni lavorativi. Dunque, i pagamenti relativi a maggio, potrebbero arrivare anche i primi giorni di giugno.

Reddito di cittadinanza, cosa succede per chi ha fatto la domanda entro il 30 aprile 2019

Coloro che non hanno presentato la domanda entro il 31 marzo 2019, ma l’hanno fatto entro aprile, devono ancora ricevere la carta prepagata con la prima erogazione dei pagamenti. A partire dal 16 aprile, dopo il quindicesimo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda, arriva una comunicazione dell’Inps sull’accettazione o meno delle domande. Dopodiché vengono fornite le carte prepagate su cui ricevere di mese in mese il reddito di cittadinanza. Si viene contattati per il ritiro delle RdC card che può essere utilizzata subito, contenendo già al suo interno l’importo che spetta ad ognuno.

Come funziona la RdC Card: costi e limiti prelievo, spese, ecc.

La card si può usare per pagare le utenze, l’affitto, il mutuo, l’acquisto di beni di consumo. Inoltre si possono prelevare contanti da un minimo di 100 ad un massimo di 210 euro al mese. I contanti si possono prelevare presso gli sportelli ATM di Poste Italiane, con un costo di 1 euro per la commissione, o presso altri ATM. In quest’ultimo caso, la commissione aumenta ad 1,75 euro. L’importo va speso tutto entro il mese successivo l’erogazione pena la decurtazione del 20%.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close