Reddito di cittadinanza ultime notizie, il 27 luglio arriva la ricarica: ecco tutte le novità


reddito di cittadinanza ricarica 27 luglio

Reddito di cittadinanza ultime notizie, il 27 luglio arriva la ricarica per i beneficiari. Poste Italiane, in quella data, provvederanno ad effettuare la ricarica della card associata al reddito di cittadinanza a seguito delle indicazioni da parte dell’Inps. Coloro che invece ricevono il reddito per la prima volta, dovranno attendere indicazioni per il ritiro della card e il pagamento arriva dopo la metà del mese. Quando viene consegnata la carta, questa contiene già la prima ricarica. Scopriamo quindi tutte le cose da sapere sulla ricarica di fine luglio e sulle novità relative a questo sussidio introdotto dal Governo M5S-Lega.

REDDITO DI CITTADINANZA ULTIME NOTIZIE, E’ IN ARRIVO LA RICARICA PER I BENEFICIARI DEL SUSSIDIO

Chi ha ottenuto il reddito di cittadinanza, può ritenere utile sapere quando arriverà la ricarica successiva. Infatti, come sappiamo, è necessario spendere l’importo entro il mese successivo a quello di erogazione. L’importo che non viene né speso né prelevato, viene sottratto il mese successivo per un massimo del 20% del totale. Non rientrano però in questa prassi gli importi che vengono ricevuti dai beneficiari come arretrati.


REDDITO DI CITTADINANZA, ECCO COME NON PUO’ ESSERE UTILIZZATO

Ma come si può spendere il reddito di cittadinanza? E’ opportuno rivedere quali sono le cose che si possono acquistare utilizzando il sussidio. Chi ottiene il reddito può utilizzarlo per l’acquisto di beni di consumo e servizi, ma ci sono cose che non si possono acquistare. Si tratta di armi, beni e servizi per adulti, nonché materiale pornografico, navi e imbarcazioni (è vietato anche il noleggio e il leasing). Inoltre l’importo relativo al reddito di cittadinanza non può essere usato per servizi di trasferimento di denaro, servizi creditizi e finanziari, acquisti di opere d’arte, gioielli, pellicce, e anche acquisti in club privati. Non si possono effettuare acquisti online.

REDDITO DI CITTADINANZA, ECCO QUANTO E’ POSSIBILE PRELEVARE E QUALI BONIFICI SI POSSONO FARE

Il reddito di cittadinanza può essere prelevato per un massimo di 100 euro in contanti, per i nuclei familiari con un solo individuo. La cifra aumenta con l’aumentare dei componenti. Ogni mese si può fare un solo bonifico per il pagamento di mutuo o affitto. Dunque esistono delle restrizioni all’utilizzo di questo denaro, al fine di rimanere fedeli alle finalità della misura. Il reddito di cittadinanza nasce infatti per aiutare le persone in difficoltà, integrando il reddito di base della famiglia. Alla fine di luglio 2019 arriverà l’importo per il mese in corso a tutti coloro che sono risultati idonei.


Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close