Bonus tv, ecco dove scaricare e come compilare il modulo per ottenerlo


bonus tv modulo

Oggi parliamo del bonus tv, e soprattutto del modulo da scaricare e compilare per ottenerlo. Questo bonus è destinato all’acquisto di tv e decoder che rientrino in determinati requisiti, di ultima generazione. Il requisito degli apparecchi è quello di poter ricevere e anche trasmettere il segnale tv nella nuova tecnologia Dvb-T2. A partire dalla data del 30 giugno 2022, dunque tv e decoder del genere saranno fondamentali per poter continuare a guardare i programmi televisivi. Il bonus tv è di 50 euro e sarà attivo già a partire dal 18 dicembre 2019. Ci sono però requisiti da soddisfare per poter avare tale bonus, e un’autocertificazione da compilare. Ecco qual è il modulo e come compilarlo.

Bonus tv: il modulo da compilare con l’autocertificazione

Sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico è stato pubblicato il modulo da compilare e consegnare ai commercianti per poter ottenere uno sconto di 50 euro per l’acquisto di una tv. Il requisito per poter ottenere il bonus tv è un Isee inferiore a 20 mila euro per ogni nucleo familiare. Il modulo in questione, dunque, si può scaricare sul sito del Mise. Per compilarlo sono necessari:

  • nome
  • cognome
  • luogo e data di nascita
  • codice fiscale del richiedente
  • indirizzo di residenza

Dunque si auto-certifica di rientrare nei limiti di reddito richiesti, e anche di non aver giù usufruito del bonus tv. In fondo alla pagina si dovrà apporre una firma con la data.

Presso il punto vendita si dovrà fornire anche un documento di identità. I negozianti dovranno dunque comunicare l’acquisto all’agenzia delle entrate così che questa possa autorizzare lo sconto attraverso il bonus tv. La somma massima di 50 euro verrà recuperata sotto forma di credito d’imposta.

I prodotti che rientrano nel bonus: dove trovarli?

Per capire quali sono i prodotti dotati della tecnologia di ultima generazione, è stato messo a disposizione dei consumatori ma anche di importatori e produttori, un portale a cui potete accedere cliccando qui. A cosa serve? Grazie a questo portale, produttori e importatori possono registrare i prodotti dotati della tecnologia DVB-T2, sia per quanto riguarda le tv che i decoder. Dallo stesso portale, consumatori e rivenditori hanno la possibilità di consultare tali prodotti. Attraverso questo database con i prodotti compatibili, i cittadini avranno la possibilità di verificare se la propria tv rientri in questi requisiti o meno.

Entro la data del 18 dicembre 2019, giorno in cui partirà in via ufficiale il bonus tv, sarà dunque possibile incrementare il database e consultarlo. Inoltre si potrà stampare e compilare il modulo con le indicazioni che vi abbiamo dato.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close