Capello aggiunge: Mou manca di rispetto


Flash news – Arriva la risposta di Capello, perché Mourinho non si smentisce mai. Le sue parole i suoi comportamenti generano sempre enormi polveroni. Questa volta il tecnico portoghese ha deciso di inimicarsi Capello, attuale commissario tecnico dell’Inghilterra. L’allenatore del Real Madrid, qualche giorno fa, ha rilasciato un intervista all’Equipe nella quale ha riferito di essere stato molto vicino alla panchina inglese nel 2007, prima che questa fosse poi affidata a Don Fabio. Ovviamente le dichiarazioni di Mou hanno generato imbarazzo nella Football Association, che ha provveduto subito a smentire quanto detto dal portoghese, affermando che Capello era sempre stato la prima scelta.

 Il Ct inglese ha risposto velatamente a Mourinho dandogli indirettamente dell’irrispettoso: “Per quanto mi riguarda non mi piace parlare dei rapporti con gli altri club, per non mancare di rispetto ai colleghi.” Sembrava chiusa qui la questione, ma in serata è trapelata la dichiarazione di un portavoce di Mou che ha affermato l’inesattezza del comunicato della FA a riguardo, specificando che l’allenatore del Real Madrid era stato contattato prima di Capello e c’era stato un incontro a Londra durante il quale  Mourinho avrebbe presentato il suo progetto. Nulla andò in porto, però, perchè il portoghese non amava l’idea di allenare solo poche volte l’anno, e alla fine scelse l’Inter.


Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close